Valtur: il marchio nelle mani della pugliese Nicolaus

© Pixabay

Nicolaus, gruppo italiano con sede a Ostuni e che nel 2018 ha festeggiato i 15 anni di attività in ambito turistico, si è aggiudicato la gara per l’acquisizione del marchio Valtur, organizzata dal Commissario Giudiziale che sta gestendo il fallimento della società milanese. L’azienda guidata dall’a.d. Giuseppe Pagliara ha presentato la migliore offerta con un vantaggio superiore ai 500 mila euro previsti dal bando, evitando la possibilità di rilancio da parte degli altri competitor.

Nicolaus attualmente commercializza 30 strutture in esclusiva (24 in Italia, 5 in Grecia e 1 in Spagna), dando lavoro a 120 persone. Il gruppo ha chiuso il 2017 con 80 milioni di euro di fatturato, segnando una crescita del 20% rispetto al 2016 e un Ebitda del 5,5%.