Moneyfarm eccelle ai YourMoney Awards: è la miglior piattaforma d’investimento

Da sinistra, Giovanni Daprà e Paolo Galvani

Un altro riconoscimento per Moneyfarm, società internazionale di gestione digitale del risparmio, che meno di due mese fa ha concluso un round di finanziamento da 46 milioni di euro (il più alto di sempre nel fintech Italiano), portando a 70 milioni i fondi raccolti e diventando una delle imprese innovative più finanziate di sempre in Italia e in Europa.

L’azienda fondata nel 2011 dagli italiani Paolo Galvani e Giovanni Daprà, è stata insignita del riconoscimento “Miglior piattaforma d’investimento” nel corso della ventunesima edizione dei YourMoney.com Awards, uno dei premi per i servizi finanziari più prestigiosi del Regno Unito. Il titolo è stat assegnato da una giuria attraverso un processo molto rigoroso la cui prima fase è costituita da una scrematura dei servizi disponibili sul mercato secondo parametri oggettivi, come l’analisi della competitività e della struttura di prezzo. In seguito, un campione di 200 persone prova per un periodo alcuni dei servizi inseriti nella short list  così da poter dare il giudizio finale e determinare il vincitore. “Per noi è un grande onore, un premio all’efficacia e all’efficienza – anche dal punto di vista dei costi – della soluzione di investimento e della soluzione pensionistica che offriamo ai risparmiatori del Regno Unito”, ha commenta il Ceo Giovanni Daprà.

La storia dei riconoscimenti per Moneyfarm

Il premio dei YourMoney.com Awards 2018 va ad aggiungersi ai numerosi riconoscimenti già conseguiti da Moneyfarm per il suo servizio di consulenza finanziaria digitale, tra i quali quello di “Innovation of the Year” ai British Bank Awards 2018. Solo nel 2017, si possono citare il terzo sigillo d’oro dell’Istituto Tedesco Qualità e Finanza come Miglior Consulente Finanziario Indipendente in Italia, il premio Ascosim per l’innovazione nell’Asset Management, il riconoscimento della Camera di Commercio di Milano ai fondatori Galvani e Daprà in quanto imprenditori milanesi che si distinguono per l’elevato grado di internazionalizzazione raggiunto nella propria azione imprenditoriale, quello del Department for International Trade (DIT) e Borsa Italiana per l’attività di Moneyfarm nel Regno Unito in qualità di azienda Italiana di successo all’estero.