Lotto: diritti mondiali a WHP Global

Andrea Tomato con il ciclista Ivan Basso © Photo by Jacopo Raule/Getty Images

L'accordo è cosa fatta: il gruppo americano WHP Global (New York) ha acquisito i diritti mondiali del marchio sportivo Lotto Sport Italia di Trevignano (Treviso), guidato da Andrea Tomat. Secondo una nota congiunta diffusa dalle due società, l'operazione non implica partecipazioni societarie di WHP in Lotto – di cui Tomat resterà alla guida – ma consentirà alla casa italiana di ricavare liquidità pari pari a circa la metà delle esposizioni debitorie, arrivate a sfiorare i 100 milioni di euro. La speranza è, inoltre, quella di crescere nelle Americhe, che al momento valgono il 18% delle vendite realizzate dall'azienda veneta nel mondo.
L'operazione, condotta con la mediazione di Mediobanca, prevede inoltre che Lotto Sport continuerà a gestire il marchio Lotto nei principali mercati di Europa, Medio Oriente e Africa.

"Con WHP Global abbiamo immediatamente condiviso l'importanza dei valori che Lotto porta con sé, valori legati allo sport, all'innovazione, al benessere, allo stile di vita e al gusto italiano. Sono i valori su cui andremo ad investire per assicurare una crescente presenza in tutti i mercati", ha dichiarato Andrea Tomat. "L'anno 2021 resterà nella storia per le tante soddisfazioni che gli atleti italiani hanno regalato al Paese. Anche questo accordo è un successo italiano perché è proprio grazie ad un innovativo progetto di collaborazione con WHP Global, che Lotto, uno dei brand dello sportswear più noti e apprezzati in Italia, potrà competere ai massimi livelli per diventare uno dei marchi più amati a livello mondiale".