La Lombardia è la regione che dichiara di più al fisco

È Lajatico, in provincia di Pisa, il comune più ricco d’Italia: con 45.393 euro di reddito pro capite, è il paese dove si dichiara di più al fisco. Del resto, è qui che abita il tenore Andrea Bocelli, il cantante più pagato al mondo. Il paese toscano batte dunque Basiglio, il centro in provincia di Milano dove Berlusconi ha costruito Milano3, che lo scorso anno aveva raggiunto il record di 43.737 euro medi dichiarati. A rivelarlo sono i dati contenuti nelle denunce del 2017 (relativo ai redditi prodotti nel 2016) diffuse nei giorni scorsi dal ministero dell’Economia e delle Finanze. In generale, la regione più abbiente della nostra penisola è la Lombardia, mentre quella più povera la Calabria.

Milano è la città con il reddito pro capite maggiore

Tra le grandi città e i capoluoghi di provincia, a salire sul podio sono Milano, Monza e Bergamo: è qui, infatti, che si registra il reddito pro capite più alto. Roma si aggiudica solo la 10° posizione. Una delle zone più ricche d’Italia è la collina torinese: i cittadini di Pino Torinese, Pacetto torinese, San Pietro Val Lemina, infatti, dichiarano cifre elevate al fisco. Per conoscere i redditi medi dei vari comuni d’Italia si può consultare la cartina interattiva realizzata dal centro studi Twig e disponibile sul sito di Repubblica.