redditi crisi dieci anni fmi

Il reddito degli italiani è tornato indietro di vent'anni. E ne serviranno altri dieci per tornare ai livelli pre-crisi. La sentenza è del Fondo monetario internazionale nel suo ultimo rapporto sul Belpaese. I più colpiti dalla crisi, dopo un decennio di recessione, sono proprio i redditi: «Gli italiani in media guadagnano ancora meno di due decenni fa». «Potrebbe servire quasi un decennio» per un ritorno alla situazione del 2007, aggiunge l'istituto guidato da Christine Lagarde.

SERVIRANNO ALTRI DIECI ANNI PER SCORDARE LA CRISI

Come mai sarà così lento il processo di ritorno "alla normalità" a fronte di un pil in crescita dell'1,3% per il 2017 e dell'1% nel 2018. Colpa delle incertezze politiche, della spesa pensionistica e della crisi del sistema bancario:  «Ci sono stati alcuni progressi, ma gli istituti continuano a essere messi a dura prova dall’alto livello dei crediti deteriorati e dalla debole redditività», sostiene l'Fmi. L'obiettivo primario deve diventare il pareggio bilancio nel 2019, «tagliando la spesa primaria, le tasse sul lavoro e ampliando la base imponibile».