risparmiare autostrada

Siete in partenza per le montagne o per una città d'arte? Scoprite come potete risparmiare in autostrada. Le ore passate in auto valgono il relax in famiglia o sulle piste da sci, ma possono anche diventare un salasso. Ecco allora qualche consiglio per risparmiare in autostrada. 

Risparmiare in autostrada è possibile

Risparmiare in autostrada vuol dire innanzitutto evitare di sprecare carburante (ed energie nervose) il più possibile. Nei periodi di maggiore afflusso, uno dei punti critici sono i caselli autostradali delle maggiori città. Allora se volete evitare la coda già prima di imboccare l'autostrada, o alla fine di un lungo viaggio quando già sentite l'aria di casa, vi conviene dotarvi di Telepass. Costa pochi euro all'anno e vale come canone di noleggio.  A volte è possibile trovare offerte bancarie che prevedono gratuità per alcuni periodi di tempo o prezzi agevolati.

Sconti Telepass

Inoltre, Telepass offre degli sconti importanti fino al 20% per i pendolari. Si tratta di un’agevolazione sul pedaggio autostradale concordata tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, l’Aiscat e le Società autostradali. Lo sconto può essere richiesto presso Punto Blu delle Autostrade o i Centri Servizi delle società Concessionarie. Come recita il sito ufficiale di Telepass, che ricorda la proroga per tutto il 2017,  «L’agevolazione è riservata a persone fisiche, che effettuano percorrenze con veicoli di classe A (due assi e altezza sul primo asse inferiore a 1,30 metri), titolari di un contratto Telepass (Telepass Family, Telepass con Viacard o Telepass Ricaricabile, purché sottoscritti con codice fiscale) che percorrono oltre 20 transiti in un mese, ma non più di due transiti al giorno, su una determinata tratta avente percorso massimo di 50 Km».

Inoltre grazie al programma Premium è possibile ottenere premi fedeltà e - a fronte di ulteriori 0,76 centesimi in più al mese - si può per esempiopossono convertire gli acquisti fatti e detrarli dal pedaggio. Se scegliete di fare rifornimento in autostrada presso le stazioni Tamoil o Shell, sappiate che ogni litro di carburante acquistato si convertirà in 0,04 centesimi di sconto sul'addebito totale del mese corrente. 

Risparmiare sulla Rc Auto

Un altro metodo per risparmiare in autostrada è scegliere una polizza di assicurazione a chilometraggio. Questo tipo di contratto prevede il pagamento di una quota fissa valida per tutta la durata del contratto e una quota variabile calcolata in base ai chilometri percorsi. A seconda delle vostra esigenze potrete quindi scegliere due tipi di opzioni: quella a chilometraggio, se effettuate ogni volta la stessa tratta, oppure quella giornaliera, se il vostro percorso cambia spesso. Per evitare di incorrere in eventuali truffe, il vostro veicolo sarà dotato di un dispositivo gps che monitorerà la strada percorsa. Attraverso questa soluzione avrete la possibilità di risparmiare anche il 30% annuo.