BusinessPeople
La burocrazia ci ruba ogni anno un mese di lavoro
Il rapporto della CGIA di Mestre non lascia dubbi: alle Pmi italiane servono 258 ore per gli adempimenti burocratici. Al fisco una cifra pari al 68,6% degli utili delle aziende

Aesvi 4 Developers, l’Italia investe nei videogames
Per il terzo anno consecutivo l’industria video ludica italiana presenta fatturato di oltre 1,1 miliardi di euro. Siamo il quinto mercato europeo e ora serve un piano di sviluppo dell’industria a livello nazionale. Già 12 realtà hanno aderito all’iniziativa

Tremonti, stop all’oppressione fiscale per le imprese
Un ministro dell’economia a tutto tondo propone una riduzione continua del controllo sulle imprese, ma interviene anche sui fondi europei (“vanno alle Regioni, ma non è scritto che debbano anche amministrarli”) e sul debito pubblico (“salito per non negare i diritti ai cittadini”)

Il ministro dell’Economia risponde a Confindustria e sottolinea che la correzione del governo sarà tra i più bassi del mondo, circa 15-16 miliardi in due anni

Bene il rigore, ma riforme deludenti: la scossa di Confindustria
Il governo continua a ricevere critiche dall’associazione degli industriali che lamentano l’assenza di quella "scossa" annunciata dal governo. “Senza stabilità della finanza pubblica non è possibile lo sviluppo economico, ma è anche vero che senza crescita è molto difficile conseguire la stabilità finanziaria”

Robin Hood Tax, il gotha dell’economia chiede una tassa sulla speculazione
Mille economisti da più di 50 Paesi nel mondo inviano una lettera aperta ai leader del G20. “Anche una trattenuta dello 0,05% sulle transazioni valutarie frenerebbe l’eccessiva speculazione” e potrebbe finanziare progetti di energia sostenibile. “Nel Regno Unito già si applica senza incidere sulla competitività”

Sacconi, Piano per la crescita in 15 giorni. Presto lo statuto dei lavoratori
Approvato entro due settimane il programma verrà completato entro l’estate. Burocrazia zero, opere più celeri, infrastrutture al Sud e riforma fiscale tra i punti principali e il ministro del Lavoro annuncia la riforma dell’apprendistato

Draghi ottimista sulla ripresa, ma preoccupano i prezzi alimentari
Da Washington il governatore della Banca d'Italia ammette un cauto ottimismo sulle prospettive dell’economia internazionale. “Più fiducia rispetto a sei mesi fa, ma dobbiamo essere cauti”. Sul boom dei prezzi servono “risposte dalla comunità internazionale”

Finanziamenti pubblici, assalto ai soldi Ue
Sono diverse le società di consulenza specializzate nell’accompagnare le imprese italiane verso i finanziamenti comunitari. Ecco come lavorano e quanto costano. Parlano i responsabili di AlmaEuropa, Futura Europa e Symeco

Incentivi fiscali, dal 2 maggio 48 milioni per chi fa rete d’impresa
Ogni imprenditore potrà ridurre il proprio reddito da tassare fino a un milione di euro, per fruire dei vantaggi non ci sarà il temuto click day, ma bisognerà comunicare i dati necessari dal 2 al 23 maggio 2011. Ecco come

Lo strumento anti evasione che traccia le spese oltre i 3.600 euro sarebbe dovuto partire a maggio, ma “l’adeguamento tecnologico” fa slittare tutto alla prossima estate

Realtà dura per la Gdo, aumenti nei prezzi “inevitabili”
Il presidente di Federalimentare, Filippo Ferrua, risponde alla grande distribuzione sull’aumento inarrestabile dei costi delle materie prime. Le promozioni non possono essere eterne e, gli aumenti sono “inevitabili”, produttori e distributori “non possono opporsi”

Tremonti: “Niente riforme lacrime e sangue”, ma solo fino al 2013
Il ministro dell’Economia illustra il programma nazionale di riforme e il documento di finanza pubblica, approvato dal Consiglio dei ministri. No a nuove tasse, riforme a costo zero come la riforma fiscale, la creazione dei distretti balneari e gli incentivi alle imprese e riforma. Dal 2013, però, gli interventi “saranno necessari”

Telecom, superpoteri per Bernabè. Luciani ‘congelato’
L’azienda avrà un capo forte che gli permetteranno di coordinare il lavoro del nuovo ad. Soddisfazione anche dall’esclusa Findim, mentre per il ruolo di direttore generale bisognerà aspettare

Cartello detersivi: 315 milioni di multa per Procter & Gamble e Unilever
Le due società punite dalla Commissione Ue che gli ‘risparmia’ un 10% della sanzione perché hanno riconosciuto i fatti addebitati

Deloitte, sei eccellenze italiane nella Top 250 dei produttori
Sul podio delle migliori aziende produttrici di beni di consumo si piazzano Samsung, Nestlé e Panasonic, ma l’Italia è presente con marchi del calibro di Ferrero, Pirelli, Barilla, Parmalat, Indesit Company e Perfetti Van Melle

Tremonti col Def in Consiglio dei ministri. Tensione sui tagli
Il Tesoro presenta la decisione di economia e finanza pubblica che sarà poi presentata a Bruxelles. Per il 2011 la crescita sarà dell’1,1% e salirà progressivamente all1,6% nel 2014. Tra i rappresentati del governo, che oggi dovrebbe presentare il piano per crescita, c’è chi teme una nuova stretta economica

La Gdo fa guerra all’inflazione: investiti 43 miliardi per limitare i prezzi
Secondo i dati Nielsen l’inflazione nei mercati food e bevande ha raggiunto il 3%. Rincari su tutti i prodotti, soprattutto quelli freschi da banco, e la grande distribuzione investe sulle promozioni, ma non solo…

Sbloccati 350 milioni di bonus ricerca: oltre 17mila imprese interessate
Il ministero dello Sviluppo economico e dell’Economia fissano le modalità per l’ulteriore finanziamento disposto dalla finanziaria 2010. Si potranno recuperare il 47,53% del credito d'imposta maturato per gli investimenti in ricerca e sviluppo effettuati prima del 28 novembre 2008

A Milano il Salone del Mobile vale 450 milioni
330 mila i visitatori attesi. In città tutto è esaurito, alberghi e ristoranti sperano nella settimana del design per risollevarsi dalla crisi

Copyright © 2020 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media