BusinessPeople
Mr Media World
Il commercio è un importante ambito di creazione di lavoro. Eppure il mondo politico non lo prende in considerazione. È necessario usare buon senso e bilanciare l’interesse delle parti. È questa la ricetta di Pierluigi Bernasconi, amministratore delegato di Mediamarket Italia, che con determinazione, una passione sconfinata per il retail e la volontà di essere il “primo della classe” ha fatto della sua azienda la prima della distribuzione non food italiana

Caro Babbo Natale...
Dalla Lapponia Santa Claus risponde alle letterine di manager, politici, uomini d’impresa, professori universitari. E si difende dall’accusa di appropriazione indebita, riciclaggio, associazione a delinquere ed evasione fiscale

Poteri fottuti
Altro che poteri forti. Secondo Roberto D’Agostino, fondatore e anima del sito d’informazione Dagospia, i politici, i manager e i finanzieri italiani altro non sono che pedine mosse da grandi burattinai internazionali. Parola di chi, da sette anni a questa parte, conosce e rende noti i segreti della finanza e dell’economia italiana

Radiografia di un successo
Guai a chiedergli di piacere a tutti. Eppure nelle sue molteplici vesti di conduttore radiofonico, manager, autore, maratoneta, padre riesce sempre a far centro. Ha le idee chiare, anche se dice di essere abituato a pianificare il meno possibile. Viaggio nell’universo Linus

Grazie Unipol ci hai fatto crescere
Le cooperative della grande distribuzione continuano a crescere in una fase di mercato stagnante. Tutto questo in mezzo alla bufera politica e mediatica che ha spazzato via i vertici Unipol. Vicenda che, secondo il presidente di Ancc-coop Aldo Soldi, ha finito per rafforzare il sistema. Che adesso non esclude l’avvicinamento alla borsa

Manager in vacanza riposatevi
Molti manager italiani non riescono mai a “staccare la spina”. Vizi e virtù della nostra classe dirigente aziendale (ma anche politica...) nell’analisi lucida e ironica di Enrico Bertolino, uno che dalla formazione è passato al cabaret e al successo televisivo, senza mai rescindere il cordone ombelicale con le sue origini

Marrazzo a ruota libera
Costi della politica, federalismo, partito democratico, Veltroni, Rai, fiumicino. Il presidente della Regione Lazio interviene sui temi più caldi dell’attualità politica

Prodi perchè ce l'hai con noi?
Il presidente del Consiglio ha accusato i manager, genericamente, di guadagnare troppo. Ma chi sono in realtà questi professionisti, cosa fanno, quali problemi devono affrontare quotidianamente, che prospettive hanno per il futuro? Parla Claudio Pasini, presidente di Manageritalia, l’associazione dei manager del terziario

Il lavoro più bello del mondo
Grandi gruppi, giornali e anche Milano. Ecco chi sta uccidendo la creatività italiana secondo Piero Piazzi, capo della Women, la più importante agenzia di modelle d’Italia. “ma qualcosa si può fare, ecco la mia proposta...”

I marchi, vera sfida del futuro
Mercato italiano ed europeo, strategie di marca, design, time to market, distribuzione, tecnologia ed ecologia, nuovi servizi finanziari: il presente e il futuro dell’auto secondo Ralf-Otto Limbach, amministratore delegato e presidente di Volkswagen Group Italia

Capitali & talenti
Francesco Caio è uno dei top manager ita­liani che ha deciso di emigrare a Londra. Per salvare Cable & wireless. Ma anche per vivere in un ambiente economico dove vince il merito e non la cooptazione. “Qui ognuno ha in mano il proprio destino”

Il nuovo ruolo del centro media
Televisione, radio, stampa, digitale terrestre, mobile Tv e Internet. I tradizionali e i nuovi media si contendono spazi e inserzionisti. Stefano Sala, a.d. di Mediaedge:Cia Italia, racconta il futuro del centro media e il nuovo approccio consulenziale

LA RIVISTA
Anno XVI n 4 aprile 2021
Copyright © 2021 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media