Connettiti con noi

People

Flavio Cattaneo nuovo a.d. di Telecom Italia

Il manager, già amministratore delegato di Ntv e presidente di Domus Italia, affiancherà il Giuseppe Recchi nella guida dell’azienda

È Flavio Cattaneo il nuovo amministratore delegato di Telecom Italia. Il Cda del gruppo, sotto la presidenza di Giuseppe Recchi, ha quindi scelto il successore del dimissionario Marco Patuano. Nato nel 1963, Cattaneo è laureato in Architettura al Politecnico di Milano e ha una formazione specialistica in materia di gestione aziendale. Da febbraio 2015 è amministratore delegato di Ntv (treni Italo), da marzo 2015 è presidente di Domus Italia oltre che consigliere indipendente di Generali Assicurazioni (da dicembre 2014) e consigliere indipendente della stessa Telecom Italia (da aprile 2014). Da gennaio 2008 ad aprile 2015 è stato consigliere indipendente in Cementir Holding, mentre da novembre 2005 a maggio 2014 è stato amministratore delegato di Terna. In precedenza, da aprile 2003 ad agosto 2005, è stato direttore generale della Rai, curando anche la fusione con Rai Holding e la separazione contabile.

Flavio Cattaneo avrà la responsabilità del governo complessivo della società e del gruppo Telecom, inclusa la responsabilità di definire, proporre al Cda e quindi attuare e sviluppare i piani strategici, industriali e finanziari e tutte le responsabilità organizzative per garantire la gestione e lo sviluppo del business in Italia e in Sud America.

Credits Images:

Flavio Cattaneo