Immatricolazioni, ancora boom a novembre: +23%

Fca fa meglio del mercato (+26%), battuta però da Volkswagen (+27%) alla faccia del dieselgate

Vola il mercato italiano dell’auto a novembre. Le immatricolazioni – secondo i dati del ministero dei Trasporti – sono state 134.021, il 23,47% in più dello stesso mese del 2014. Nei primi undici mesi dell’anno, sono state 1.464.747, con una crescita del 15,48% sull’analogo periodo dello scorso anno. Corre come d’abitudine negli ultimi mesi Fca che continua a crescere più del mercato. A novembre le consegne del gruppo sono state 37.326, il 26% in più dello stesso mese 2014. Da gennaio a novembre, Fca ha immatricolato 413.665 auto, con una crescita del 17,69% sull’analogo periodo 2014. La quota di mercato è stata del 27,85% a novembre (+0,57%) e del 28,24% negli undici mesi (+0,53%).

Ancor meglio fa Volkswagen, alla faccia del dieselgate. Le immatricolazioni in Italia del marchio tedesco sono state a novembre 10.093, il 27,1% in più dello stesso mese del 2014 (+7,48% negli undici mesi). Bene anche l’Audi con 4.590 consegne nel mese (+13,19%) e 52.297 nel periodo (+9,26%). In crescita pure Skoda e Seat (+12% e +19%).

© Riproduzione riservata