Debutta il 15 giugno a Milano l'ennesimo servizio di car sharing, rinominato Share’Ngo. Rispetto alle altre car sharing, Share’Ngo ha un vero e proprio primato; E' la prima auto in condivisione elettrica d'Europa. Il prezzo è personalizzabile e non si ha l'obbligo di riconsegna in una stazione specifica, ed è green, che certamente male non fa. Le vetture, come per le concorrenti Enjoy, Car2Go, Twist ecc, si possono prelevare e lasciare in qualsiasi posteggio, anche all'interno delle strisce gialle o blu, per tutto il perimetro della città. Identica è la prenotazione, che avviene con apposita app per smartphone o dal sito web, e la presa dell'auto avviene con apertura tramite la Card di abilitazione. La flotta di Share’Ngo è composta da vetture a 2 posti con bagagliaio di 300 litri ed equipaggiata con servosterzo, sensore posteriore di parcheggio, climatizzatore, impianto hi-fi, sedili regolabili e sistema di navigazione. Il motore ha una potenza di 6 kW sufficiente per avere una velocità massima di 80 km/h, mentre le batterie consentono un'autonomia intorno ai 100 km. Delle vere e proprie city-car. Dal 15 giugno le vetture disponibili all'interno della città saranno 100 con l'obbiettivo entro poche settimane di portarle a 500, stesso identico numero delle concorrenti. Le tariffe come anticipato sono personalizzate. I prezzi possono variare da 14 a 28 centesimi di euro al minuto. Il prezzo viene determinato in base agli utenti che usufruiscono del servizio. Ad esempio pensionati, donne sigle con figli, studenti fuori sede e pendolari o i milanesi che vivono lontano dalle fermate del metro e del passante ferroviario, pagheranno la cifra minima, gratuito invece sarà il servizio per le donne che usano Share’Ngo dall'una alle sei del mattino. Come per le altre compagnie di car sharing, anche Share’Ngo attua delle "promozioni". Chi porterà a lavare l'auto, ad esempio, avrà mezza giornata gratuita durante il fine settimana, mentre gli automobilisti che fanno un lavoro di pubblica utilità, vendono la propria auto o lasciano la vettura vicino a un punto di ricarica avranno sconti specifici. Infine, l'iscrizione a Share’Ngo può essere effettuato presso i due Point del servizio oppure on-line con ritiro della Card negli stessi uffici. Chi si iscrive entro il 14 giugno al costo di 10 euro avrà un bonus di 500 minuti da adoperare entro la fine dell'anno con un utilizzo massimo di 3 ore al giorno. Il servizio è riservato ai maggiorenni con patente da almeno un anno e carta di credito per l'addebito automatico del costo del noleggio.