Panerai con l'Unesco per proteggere gli oceani

I nuovo modello Panerai Submersible eLAB-ID realizzato per il 98,6% di materiali riciclati

Per tradizione Panerai ha uno stretto rapporto con l'ambiente fin dalle sue origini. Basti pensare alla sua produzione di strumenti all'avanguardia per la Marina Militare Italiana. Per questo la manifattura orologiera ha deciso di collaborare con la Commissione Oceanografica Intergovernativa dell'UNESCO (IOC-UNESCO) Development, l'agenzia responsabile dell'attuazione del Decennio degli Oceani.
La partnership svilupperà programmi e azioni con l'obiettivo finale di concepire soluzioni trasformative alle sfide attuali e future riguardanti l'oceano. Dal 2021 al 2030, il Decennio dell'Oceano promuoverà infatti una gestione basata sulla scienza degli oceani e delle risorse marine per contribuire al raggiungimento degli obiettivi dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Sebbene l'oceano sia potente e immenso, è anche vulnerabile a una moltitudine di minacce ambientali. Ad oggi, oltre il 40% della superficie dell'oceano è fortemente influenzata da molteplici fattori, e si stima che il 66% di essa sia soggetta ad impatti cumulativi crescenti. Il Decennio degli Oceani riunirà le competenze di una vasta gamma di discipline e esperti oceanografici con l'obiettivo di passare dall'oceano che abbiamo all'oceano che vogliamo.

La volontà è quella di investire, parlare e stabilire un percorso visionario, abbracciando un pensiero e un comportamento più responsabile verso l'oceano e la sua conservazione, sviluppando iniziative educative e di ricerca, fornendo intuizioni e conoscenze e rafforzando una comunità sempre più attiva. “Ogni parte della nostra organizzazione, dai nostri ambassadors del marchio al personale, sarà impegnata in questo movimento", spiega il Ceo di Panerai Jean-Marc Pontroué. "Panerai è sempre stata conosciuta per il suo ruolo pionieristico e, in questo caso, vogliamo stabilire nuovi confini in termini di responsabilità ambientale e superarli, diventando uno dei primi player nell'industria orologiera a sensibilizzare verso un tema così importante e a cambiare le regole. Il nostro obiettivo è quello di diventare una figura portante, non solo un esempio per i nostri colleghi, ma anche per i nostri fornitori, i nostri clienti e tutte le persone che sono coinvolte in Panerai a livello mondiale. Come azienda, abbiamo la responsabilità di essere attivi e di sostenere l'urgente necessità di cambiamento e di contribuire a proteggere il nostro Pianeta, dando a tutti la possibilità di agire direttamente per prendersene cura. Più possiamo lavorare insieme, meglio è".