Esserci dove non ci è possibile. Che sia un concerto dall’altra parte del mondo o la finale di una partita per la quale non sei riuscito a trovare il biglietto. La tecnologia sta facendo passi da gigante con la realtà virtuale, e gli appositi visori stanno aprendo frontiere fino a pochi anni fa impossibili da immaginare (a proposito, su Business People di maggio ci sarà un servizio dedicato a questo argomento). In questo contesto si inserisce l’ultima novità di YouTube, che ha annunciato la possibilità di effettuare dirette streaming con riprese a 360°.
“Abbiamo lanciato il supporto dei video a 360° a marzo del 2015”, scrive in un post sul blog ufficiale di Google il Chief Product Officer Neal Mohan. “I creativi, tra cui musicisti, atleti e brand, hanno usato questa tecnologia per fare cose incredibili. Ora potranno fare ancora di più per portare i fan nel proprio mondo, grazie alle dirette streaming a 360° e all'audio spaziale”.

L’AUDIO SPAZIALE. Sì, audio spaziale. Non nel senso di cosmo, ma di ambiente. “Se immergere i vostri sensi in un concerto a 360° vi sembra un'esperienza immersiva fantastica, pensate a cosa vuol dire ascoltare i suoni intorno a voi come nella vita reale, con tutte le sfumature date da profondità, distanza e intensità”, spiega Mohan. Google ha collaborato con diverse società specializzate nel settore, tra cui VideoStitch e Two Big Ears. “Metteremo le tecnologie delle dirette streaming a 360° e dell'audio spaziale anche a disposizione di tutte le location di YouTube Space del mondo, così che possiate metterle alla prova”, annuncia il Chief Produc Officer.

UNA NUOVA VITA (VIRTUALE). La novità dei video e delle dirette a 360° gradi non rivoluzionerà solo il nostro intrattenimento, ma ogni aspetto della nostra vita. Gli studenti, ad esempio, possono essere presenti agli eventi in aula in tempo reale; i viaggiatori possono visitare luoghi lontani e gli esploratori possono immergersi nelle profondità marine, il tutto senza i limiti fisici imposti dal mondo reale.

Un assaggio di video a 360°...

e di audio spaziale (solo dispositivi Android)