9 maggio 1950 Il discorso del ministro degli esteri francese Schuman porta Francia e Germania a un accordo su un piano di collaborazione

25 marzo 1957 Al Campidoglio, con il Trattato di Roma, nasce la Comunità Economica Europea cui aderiscono Italia, Francia, Germania, Belgio, Olanda e Lussemburgo

20 luglio 1963 Con il Trattato di Yaoundè la Comunità inizia la collaborazione con i Paesi in via di sviluppo diventando un attore della politica internazionale

7 giugno 1979 Prima elezione a suffragio universale del Parlamento Europeo

1 novembre 1993 Con il Trattato di Maastricht 12 Paesi danno vita all’Unione Europea

1 gennaio 1999 Viene introdotto l’Euro in 11 Paesi (oggi 16)

1 maggio 2004 L’allargamento più grande con dieci nuovi membri tra i Paesi dell’Est