Stefania Bivone, Miss Italia 2011

Non è ben chiaro se gli Italiani ne sentano il bisogno, ma dalla mezzanotte di ieri il Bel Paese ha la sua nuova Miss, è Stefania Bivone. Incoronata da Ines Sastre, madrina della serata e presidente della giuria, Stefania è arrivata a Miss Italia con il titolo di Miss Calabria . Sul podio anche Mayra Pietrocola (N°46) Miss Miluna Puglia e Sarah Baderna (N°8) Miss Emilia, rispettivamente seconda e terza classificata.

Nata a Reggio Calabria il 15 maggio 1993, Stefania vive a Sinopoli (RC), insieme ai genitori. Alta m.1,79, occhi marroni, capelli castani,studentessa al liceo scientifico, dice di aspirare a laurearsi in Giurisprudenza, senza però mettere da parte il sogno di affermarsi nel campo dello spettacolo come cantante (sembra che abbia già inciso alcuni pezzi). Come da tradizione pare essere giunta alla finale, quest’anno in programma a Montecatini Terme, per caso, dopo aver partecipato “quasi per gioco” alle prime selezioni.

Le altre fasce

Nel corso della serata sono stati assegnati gli altri titoli nazionali: Miss Curve d’Italia Elena Mirò è Valentina Cammarota; Miss Italia Sport Diadora è Susanna Cicali, Miss Deborah Milano è Dalila Pasquariello, Miss Rocchetta Bellezza è Ilaria Rocchetti, Miss Miluna è Alessia Cervelli, Miss Peugeot è Sophia Sergio e Miss TV Sorrisi e Canzoni è Alessia Tedeschi. Il titolo onorifico di Miss Fair Play 2011, per la ragazza che ha mostrato maggior correttezza nei confronti delle compagne in queste settimane a Montecatini Terme, è stato assegnato a Sara Izzo, già eletta ieri Miss Sorriso Castello Montevibiano Vecchio. La miss, votata direttamente dalle altre finaliste, è stata premiata da Patrizia Mirigliani.