Due milioni di persone, poco meno dell’intera popolazione di paesi come la Namibia o la Slovenia, sono i volontari che renderanno possibile il censimento India 2011, uno dei più grandi della storia. L’ultima rilevazione, dieci anni fa, ha fotografato una popolazione di un miliardo e 28 milioni di persone. L’India è il secondo stato più popoloso dopo la Cina e conta più del 17% della popolazione mondiale.