Raymond J. Lane

Raymond J. Lane

Hp ha annunciato nei giorni scorsi dei cambiamenti nel suo consiglio di amministrazione. Raymond J. Lane, ha deciso di dimettersi dalla carica di presidente del Consiglio di amministrazione per essere sostituito, ad interim, da Ralph V. Whitworth. Inoltre, John H. Hammergren e G. Kennedy Thompson, dopo otto e sette anni di servizio all'interno del gruppo statunitense, hanno deciso di lasciare il Cda. Entrambi i manager rimarranno in carica fino a maggio quando verranno nominati di due o più nuovi amministratori indipendenti.
“Dopo aver riflettuto sul voto degli azionisti del mese scorso, ho deciso di dimettersi dalla carica di presidente esecutivo per ridurre qualsiasi distrazione dal turnaround in corso di Hp - ha affermato Lane - Da quando sono entrato in Hp, poco più di due anni fa, sono stato impegnato a garantire la nostra inversione di tendenza e il successo futuro. Sono orgoglioso del consiglio che abbiamo costruito e il progresso che abbiamo fatto fino ad oggi ripristinando l'azienda. Continuerò a servire Hp come direttore e finire il lavoro iniziato”. Meg Whitman, presidente e chief executive officer del gruppo, ha così commentato: “Ray, John e Ken hanno investito una parte di se stessi in Hp. La loro guida si riflette nei primi anni del successo che abbiamo avuto con il turnaround della società”.