Andrea D’Amico nuovo Ceo di WeRoad

WeRoad, scale up milanese già presente in Italia, Spagna e Regno Unito, annuncia un piano di espansione che prevede, dal prossimo anno, l’ingresso dei nuovi mercati di Germania e Francia per poi estendersi a tutto il Dach, Benelux e Nordics diventando il player di riferimento in Europa.

Per questo la società si è dotata del primo Ceo proveniente dall’esterno all’azienda e al founding team: Andrea D’Amico, 18 anni di esperienza in Booking.com dove nel tempo ha lanciato diverse country da zero fino ad arrivare a ricoprire la carica di Vice President e Managing Director Emea gestendo un team di 1.500 persone in 90 uffici.

Una nomina che, non solo è la naturale prosecuzione della strategia di sviluppo e crescita a livello Europeo dell’azienda, che ha già attratto in ruoli chiave profili dai principali player del digital-travel internazionale, ma che coglie anche il “momentum” del rimbalzo positivo post Covid.