Edoardo Ambrosini

Edoardo Ambrosini, direttore marketing di Interpool spa

Tendenze, materiali e colori… tutte le trasformazioni del marchio in previsione della stagione autunno-inverno 2010-2011.
La collezione A/I 2010-2011 prende spunto in maniera molto importante dal mondo outdoor nordamericano. Oltre ai nostri classici ci saranno nuovi parka e giubbotti per il freddo derivati da capi veri canadesi utilizzati in ambienti estremi. I colori e i materiali saranno quindi quelli tipici del mondo outdoor. Tessuti resistenti in cotone nylon con trattamenti water resistant e colori anche forti come il giallo, il rosso e l’azzurro.

Quali sono i fattori che stanno guidando la ripresa nel mondo della moda e del lusso, sono più di natura finanziaria o psicologica?
La convinzione che chi ha lavorato, lavora e lavorerà bene e con passione può uscirne anche più rafforzato.

In che modo artigianalità, materie prime e fattura dei capi contraddistinguono il vostro stile e influiscono sulla filosofia del marchio?
I nostri capi devono tutti avere principalmente una valenza tecnica e fare quello per cui un consumatore spende i suoi soldi: tenere caldo!

Quali sono i tre capi d’abbigliamento che salverebbe dall’armadio...
L’Heli Artic Museum rosso, le Clark’s desert boot, e un paio di pantaloni The Mercer…