©GettyImages

Francesco Molinari

A Shanghai, nell'ultimo trofeo di golf della stagione vince Francesco Molinari con 269 colpi, in un emozionate ultimo giro chiuso 5 colpi sotto il par. Il nostro campione si conferma leader davanti a Lee Westwood e Richie Ramsay. Testa a testa tra Francesco e Lee che partono insieme per il quarto e ultimo giro dal tee della buca 1. Si comincia con un par quattro ed entrambi ottengono il par. Alla buca due Francesco mette a segno un birdie mentre Lee si deve accontentare del par. Ancora un birdie, ma questa volta per entrambi, alla buca tre. Par alla quattro, birdie alla cinque, par alla sei e alla buca sette, birdie alla otto e par alla nove. Francesco esce dalle prime nove buche con un punteggio di 32 colpi, quattro sotto il par e Lee con 33 colpi. Spavento per il nostro golfista alla buca dieci perché Lee mette a segno un birdie e Francesco solo il par. Dalla buca undici alla quindici i due contendenti pareggiano tutte le buche con una serie di par. Alla sedici, un par 4, Francesco realizza in tre colpi e Lee ottiene il par. Alla buca diciassette entrambi chiudono in par e l'ultima buca si affronta con molta tensione, ma Francesco a questo punto e avanti di due colpi. Onore a Francesco ma Lee tenta il tutto per tutto su questo par cinque ottime il birdie. E finita! Francesco termina in 269 e Lee in 270. Il ragazzo piemontese ha vinto! La classifica finale vede il trionfo di Francesco Molinari, al secondo posto Lee Westwood, al terzo Richie Ramsey pari merito con Luke Donald in 279. Al quinto il giovane Rory McIlroy, sesto Tiger Woods. Gli altri italiani: Edoardo Molinari si riprende sul quarto giro che chiude due colpi sotto al par e termina quarantunesimo, Matteo Manassero torna a giocare come sa fare, dopo il disastro del terzo giro, e termina un colpo sotto il par e risale al cinquantatreesimo posto.