Richie Ramsay © GettyImages

La gioia di Richie Ramsay al termine della diciottesima buca dell'Omega European Masters 2012 che lo ha visto vincitore

L'Omega European Masters 2012 è stato vinto dallo scozzese Richie Ramsay con 267 coli, sedici sotto il par. In Svizzera, a Crans Montana le condizioni del tempo hanno mostrato ogni possibile variazione in questi quattro giorni di gioco. La forte pioggia che ha rallentato il campo, la nebbia che ha fatto ritardare le partenze e ancora pioggia e la neve arrivata a cadere fino a poche centinaia di metri dal campo di golf. Ci sono stati molti ritardi ma Richie Ramsey ha sempre fatto un ottimo golf, i suoi punteggi sono stati 69-68-64-66 e il totale di 267 colpi lascia i giocatori al secondo posto di classifica un distacco di quattro colpi. In seconda posizione con 271 colpi si sono piazzati Marcus Fraser, Romain Wattel, Fredrik Andersson Hed e Danny Willet.

Hanno terminato l'Omega European Masters 2012 in ottima posizione di classifica anche Bern Wiesberger e Paul Lawrie, sesti.Matteo Manassero e Lorenzo Gagli hanno concluso il torneo in 34esima posizione di classifica. Per entrambi il punteggio è stato di 279 colpi, quattro sotto il par. Matteo Manassero ha girato con parziali 71-70-70-68, simile lo score di Lorenzo Gagli con 70-70-71-68.