David Zaslav, President e Ceo di Discovery Communications e Thomas Bach, presidente Cio

Il Cio (Comitato olimpico internazionale) ha annunciato oggi l’assegnazione di tutti i diritti di trasmissione televisiva e multipiattaforma (free-to-air, la pay tv), internet e la telefonia mobile) dei quattro Giochi Olimpici che si svolgeranno tra il 2018 al 2024 a Discovery Communications, la media company che controlla Eurosport. Il costo dell’acquisizione è di 1,3 miliardi di euro per la trasmissione degli eventi in tutte le lingue dei 50 Paesi e territori del continente Europeo (a eccezione della Federazione Russa), per una platea di oltre 700 milioni di persone.

Discovery ed Eurosport lavoreranno inoltre con il Cio per il lancio di un nuovo canale olimpico. Il gruppo media trasmetterà almeno 200 ore di Giochi olimpici estivi e 100 ore di Giochi olimpici invernali sulla free tv e concederà in sottolicenza una parte dei diritti in diversi mercati europei.