Gli appassionati dell'off-road e delle ruote tassellate, saranno felici di sapere che è disponibile e già sul mercato, la quarta generazione del Suzuki Vitara. Sono passati ben 27 anni dalla nascita della prima versione del Vitara, poi modifica e migliorata nel 1998 e infine nel 2005. "Oggi" ci troviamo di fronte ad una quarta generazione totalmente rinnovata, dai consumi molto bassi, soli 4.0 l/100 Km per la versione DDiS 2WD, e con una sicurezza attiva e passiva senza eguali, almeno per quanto riguarda i suv compatti. Infatti il nuovo Vitara è appunto il primo suv compatto ad ottenere le 5 stelle nei nuovi test EuroNCAP. Il nuovo off-road giapponese è proposto sia in versione benzina che diesel, con una cilindrata di 1.6 cc. Due le possibilità di scelta anche per quanto riguarda la trazione, a due o quattro ruote motrici. Tre i tipi di allestimento: V-Cool, V-Top e Star View. Nuova è anche la trazione integrale Allgrip, che oltre ad offrire 4 modalità di guida, viene ulteriormente arricchita dalle funzioni Feedforward, che stima la possibilità di slittamento delle ruote trasferendo preventivamente maggiore motricità all’asse posteriore, e Hill Descent Control, per affrontare in serenità anche discese e fondi particolarmente impegnativi. Nuovo Suzuki Vitara parte da un prezzo base di 19.900 euro con un assortimento base di tutto rispetto: sette airbag, monitoraggio della pressione dei pneumatici TPMS, il controllo elettronico della stabilità ESP e la connettività è offerta dallo schermo touch da 7” con telecamera posteriore.