L'uscita della "nuova" Fiat 500 in data 4 luglio non è assolutamente casuale, infatti, proprio il 4 luglio, oltre ad essere la Giornata dell'Indipendenza e anche il compleanno di una delle vetture più amate dagli italiani: proprio la Fiat 500. FCA deve esserne ricordato molto bene visto che, a livello europeo, è ancora lei la city car più venduta con 182.300 pezzi nel 2014. Addirittura, in un mercato complicato come quello americano, la 500 ha superato la rivale MINI e fino ad oggi ha convinto 1,5 milioni di clienti in 100 Paesi del mondo. E' per questo che sabato 4 luglio 2015, anniversario del lancio della Nuova 500 nel 1957 e della Fiat 500 nel 2007, sarà presentata in un evento speciale la Fiat 500 restyling. Per ora ci accontentiamo della data ufficiale che annuncia l'arrivo della rinnovata 500, visto che ancora non ci sono foto del restyling che sarà abbastanza leggero. Questo "facelift" della Fiat 500 esula dalla recente tradizione del marchio italiano di proporre solo piccole modifiche da "model year". Importante era aggiornare al più presto la versione dell'ultima 500 in quanto, almeno fino al 2019 non sono previste nuove generazioni della piccola di Casa Fiat. Il restyling comporterà una piccola modifica del design, ma soprattutto ci si concentrerà su alcuni dettagli di stile esterni, interni, colori, ma anche infotainment e connettività di bordo.