L'ufficialità c'è ormai da tempo, grazie ad ammissioni degli stessi vertici della Casa: la Jeep Grand Wagoneer avrà presto un'erede che se la vedrà sul mercato contro le Suv premium più blasonate e si posizionerà un gradino sopra la Grand Cherokee. In fondo si sa che quando le cose iniziano ad andare nel verso giusto, anche le idee per sviluppare marchio e gamma non mancano mai. Proprio quello che sta succedendo al Marchio italo-americano che, vedendo le vendite Jeep sempre in grande aumento, ha deciso di "far tornare in vita" una grande classica del passato. Al management americano è venuta voglia di puntare ancora più in alto. I tempi dell'operazione non sono ancora chiari ma le voci che circolano in rete su siti come autonews.com danno per certo l'inserimento di questo nuovo modello già nella gamma MY 2018. In altre parole, la Jeep Grand Wagoneer potrebbe fare il suo debutto in famiglia già nella convention per i dealer in programma ad agosto a Las Vegas. In attesa di saperne di più, iniziamo a partire da un dato certo: la macchina avrà tre file di sedili e tante novità per renderla appetibile al pari di suv molto blasonati e già sul mercato da diversi anni.