© Getty Images

L’e-commerce della moda Zalando investe in Italia. La società tedesca, che ha a Berlino il suo quartier generale (dove vi lavorano decine di italiani), attraverso il partner logistico la Fiege ha deciso di aprire un centro logistico da 22 mila metri quadri a Stradella (Pv); si tratta del primo aperto all’estero per Zalando, società da circa 2,3 miliardi di euro di fatturato.

Alla guida della divisione italiana, in qualità di Country Manager, ci sarà il 29enne Giuseppe Tamola. L’apertura del centro genererà 350 posti di lavoro come operatori della logistica. Non saranno assunti direttamente da Zalando, ma dalla cooperativa Ucsa, che ha un rapporto di collaborazione con la Fiege.