I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . La prima visita di Papa Francesco al Quirinale lascia il segno, anche per il messaggio a fare più sforzi per uscire dalla crisi e per l’occupazione; ma l’incontro tra pontefice e il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, non è l’unica notizia in apertura dei telegiornali delle 20 di giovedì 14 novembre. Tg5 e Tg La7 , infatti, puntano soprattutto sull’economia. Il Tg Mediaset, infatti, guarda alle preoccupazioni sui conti dell’Inps, ma sottolinea anche il paradosso dei redditi (guadagnano più i dipendenti degli imprenditori, almeno secondo quanto dichiarato); il Tg La7 , invece, punta soprattutto sul nono calo consecutivo del Pil italiano, meno negativo del previsto. In chiave economica anche il dato Ocse sugli stipendi della pubblica amministrazione: con un “vergogna” il direttore Enrico Mentana sottolinea come i guadagni dei nostri dirigenti siano i più alti al mondo.
Non mancano, infine, gli screzi all’interno dei partiti Pd e Pdl ma, per una volta, passano in secondo piano. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di giovedì sera:

La società vista dai telegiornali di un anno fa - Le edizioni del 14 novembre 2012

Le edizioni precedenti

TG1 Rai
1. Cronaca/Politica interna. Dialogo e sobrietà alla visita di Francesco al Quirinale; il Papa: “Più sforzi contro la crisi”. Napolitano: “Uscire da clima destabilizzante”.
2. Politica. Letta al congresso dell’Spd: “L’Italia ce l’ha fatta da sola, basta con le immagini di Paese assistito. Ora serve svolta nell’Ue”.
3. Politica interna. Ultime ore di trattative nel Pdl in vista del Consiglio nazionale di sabato; in Basilicata botta e risposta Epifani-Grillo.
4. Economia. Fisco, nel 2011 dichiarazioni dei lavoratori dipendenti più alte degli imprenditori. Mastrapasqua rassicura: “Nessun rischio per le pensioni”.
5. Cronaca interna. Neonazisti nella Rete: riparte sul Web e viene oscurato forum antisemita: denunce in tutta Italia. La comunità ebraica: “Ora le condanne”.
6. Cronaca estera. Ungheria, bimbo nasce da mamma in coma, per 12 settimane tenuta in vita per salvare il bambino; donati gli organi della donna.
7. Musica/Cinema. Raffaella Carrà ospite al Tg1 ; un album di inediti dal titolo Replay per il ritorno alla musica dopo 13 anni. E al Festival del film di Roma red carpet per Checco Zalone e Jennifer Lawrence, la ragazza di fuoco.

TG5 Mediaset
1. Economia/Politica interna. “I conti dell’Inps - Mastrapasqua avverte - non ci lasciano tranquilli”, poi precisa: “Nessun allarme”; anche il Tesoro minimizza; fisco: il paradosso dei redditi: i lavoratori sono più ricchi degli imprenditori.
2. Cronaca/Politica interna. “Più sforzi per i lavoratori e le famiglie”, lo chiede Papa Francesco oggi in visita al Quirinale. Napolitano: “In Italia c’è un clima avvelenato e destabilizzante”.
3. Cronaca interna. Ripescato nel Lago di Como il corpo della giovane donna scomparsa in Valtellina lo scorso 28 ottobre, mamma di una bambina di tre anni; si tratterebbe di suicidio.
4. Cronaca interna. Positivo al test della droga l’uomo che ieri in Sicilia ha causato lo spaventoso incidente sulla Palermo-Sciacca, costato la vita a cinque persone; aveva anche bevuto alcol.
5. Cronaca interna/Attualità. Continua a prosperare la Banda della Magliana, una storia criminale partita nel ‘77 e arrivata ai giorni nostri tra decine di morti ammazzati, fiumi di droga e miliardi; e l’intreccio con le trame più oscure d’Italia.
6. Cronaca interna. I notai scendono in campo per regolare le convivenze: novanta pagine per i contratti di coppie di fatto; sia etero che omosessuali. Accordi su casa, patrimoni, questioni di domestiche o figli. Fin nei minimi dettagli.
7. Cinema. Bagno di folla per Checco Zalone al Festival del film di Roma, mentre il suo Sole a catinelle ha già superato i 37 milioni di incasso. Lui dice: “Mi sento come i Beatles”.

TG LA7 Cairo Communication
1. Economia/Politica interna. Anche nel terzo trimestre dell’anno frena, -0,1%, il nostro Prodotto interno lordo; ma il calo, il nono consecutivo, è inferiore alle previsioni. Dalla Germania il presidente del Consiglio conferma l’ottimismo di questi giorni: “Da ora - dice Letta - si torna a crescere. Dal tunnel della crisi l’Italia è uscita da sola”. Speriamo.
2. Politica interna. Clima sempre presissimo nel Pdl, che si prepara al Consiglio nazionale di sabato. Filogovernativi lealisti si organizzano in vista della partita decisiva; Alfano, per evitare la scissione, cerca con Berlusconi un’estrema mediazione ma restano in piedi tutte le ipotesi, anche quella di un rinvio in extremis, oltre naturalmente alla rottura.
3. Cronaca/Politica interna. Papa Francesco in visista da Napolitano, Bergoglio invita l’Italia a fare più sforzi contro la crisi e per il lavoro. Il capo dello Stato sottolinea la gravità dei problemi del Paese “stravolto da esasperazioni di parti in un clima avvelenato e destabilizzante”. E gli arriva la critica dal Pdl: “Il presidente non ha fatto nulla per pacificare.
4. Politica interna. Scintille e polemiche anche nel Pd. D’Alema avverte Renzi: “Una parte del partito ti osteggia, la tua vittoria non è affatto scontata e, se vinci, alcuni potrebbero lasciare il partito”. “Ride bene chi ride ultimo”, replica il sindaco di Firenze commentando i risultati positivi dei congressi tra gli iscritti, per i quali, però, è di nuovo guerra di cifre con Cuperlo.
5. Politica interna. Grillo ha di nuovo come bersaglio il ministro della Giustizia Cancellieri: il leader dei 5 Stelle ripete che il guardasigilli dovrebbe lasciare il suo posto per la vicenda della scarcerazione di Giulia Ligresti. Grillo è in tour elettorale e punta a un buon risultato nel test regionale in Basilicata.
6. Economia. I più alti dirigenti della pubblica amministrazione italiana hanno i migliori stipendi del mondo. Lo dice l’Ocse, che ha fatto i conti in tasca ai principali manager pubblici. Per i nostri, nel 2011, c’era uno stipendio medio pari a 650 mila dollari, 250 mila in più rispetto ai secondi in classifica e praticamente il triplo dei colleghi degli altri Paesi in classifica. Vergogna.
7. Cronaca interna. Nuovo allarme per l’inquinamento in Campania: arriva da un’indagine realizzata dal comando americano di Napoli e durata due anni. La pubblica L’Espresso : è un dossier shock che mostra che l’acqua è contaminata ovunque con tracce pericolose di uranio; che ci sono gas velenosi dal suolo e presenza di diossina. Il pericolo riguarda tutta la regione.

SKY TG24 Sky Italia
1. Cronaca/Politica interna. Il Papa al Quirinale. “In Italia c’è un clima avvelenato”, dice Napolitano”. Bergoglio: “Più sforzi contro crisi e disoccupazione”.
2. Politica interna. I falchi del Pdl contro il capo dello Stato: “Non ha fatto nulla per la pacificazione”. Alta tensione in vista del Consiglio nazionale.
3. Politica interna/Economia. Legge di Stabilità, si votano gli emendamenti. Pil, mai così male; “nessun nuovo intervento sui conti”, dice Saccomanni, “i soldi ci sono e ci saranno”.
4. (...)
. Televisione. Stasera alle 21.10 su SkyUno HD torna X-Factor ; La gara si fa spietata: stasera saranno due i concorrenti eliminati.