I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Scompare dai titoli il caso decadenza per Silvio Berlusconi, resta la polemica tra Pd e Pdl sull’aumento dell’Iva con le minacce di dimissioni da parte del ministro dell’Economia e delle Finanze, Fabrizio Saccomanni. Nonostante l’alta tensione all’interno della maggioranza di governo, solo il Tg La7 sceglie un’apertura dedicata alla politica italiana: alle 20 la maggior parte dei telegiornali di domenica 22 settembre 2013 punta sulle elezioni in Germania e sul successo scontato di Angela Merkel.
Nei titoli di domenica sera non manca la cronaca estera, soprattutto per i morti e per le gesta di terroristi asserragliati in un centro commerciale a Nairobi (Kenya), ma anche Papa Francesco conquista un titolo in tutte le edizioni dei Tg delle 20 con le sue parole nei confronti del lavoro. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di domenica sera:

La società vista dai telegiornali di due anni fa - Le edizioni del 22 settembre 2011

Le edizioni precedenti

TG1 Rai
1. Politica estera. Germania, trionfa la Merkel, in bilico sulla maggioranza assoluta; tonfo dei suoi alleati liberali, Spd avanza. Boom degli anti-euro.
2. Politica interna. Saccomanni: “L’Italia merita verità sui conti, basta slogan o lascio”. Letta difende il ministro: “No out-out al governo”.
3. Politica interna. Il Pdl: “Saccomanni faccia il tecnico non il politico. Niente Iva né Imu”. Epifani: “Il ministro ha la nostra fiducia, ma serve equità”.
4. Cronaca estera. Nairobi, scatta il blitz e ci sono anche agenti israeliani; terroristi ancora asserragliati nel centro commerciale; 59 i morti da ieri.
5. Cronaca. Il Papa a Cagliari a disoccupati dice: “Senza lavoro non c’è dignità”. Pakistan, attacco kamikaze in una chiesa: olter 70 i morti.
6. Cronaca/Politica interna. Venezia, verso stop a grandi navi; vertice del governo il 1° ottobre. Il ministro Orlando: “Numero chiuso subito, priorità a Marghera”.
7. Sport. Calcio, la Roma vince il derby ed è prima in classifica a punteggio pieno; scontri dopo la partita. Vincono anche Juve e Inter. Formula 1, Vettel trionfa anche a Singapore, Mondiale più vicino; Alonso secondo dopo una grande partenza.

TG5Mediaset
1. Politica estera. Germania, gli exit poll annunciano il trionfo di Angela Merkel, la Cdu verso la maggioranza assoluta dei seggi; socialdemocratici al 26%, liberli fuori dal Parlamento.
2. Politica interna. Il ministro del Tesoro minaccia le dimissioni: “Impossibile evitare l’aumento dell’Iva”. Piena sintonia di Letta, ma il Pdl replica: “Saccomanni faccia il tecnico, non il politico: Imu e Iva non si toccano”.
3. Cronaca estera. Kamikaze fanno strage in una chiesa cristiana in Pakistan: almeno 70 morti. In Kenya blitz delle forze speciali contro i terroristi assediati in un centro commerciale: decine di morti, molti gli ostaggi ancora prigionieri.
4. Cronaca. Il Papa da Cagliari condanna gli attentati in Pakistan; l’incontro commovente con i lavoratori e disoccupati: “Basta idolatria del profitto. Coraggio e speranza: ve lo dico da figlio di emigrati”.
5. Cronaca interna. Ancora disperso l’uomo travolto dalla acque di un torrente esondato ad Acireale; a Catania violentissimo nubifragio: una bomba d’acqua che ha trasformato le strade in fiumi.
6. Cronaca/Politica interna. Dopo le proteste per la presenza e il transito delle grandi navi a Venezia, il governo convoca un vertice per il 1° ottobre.
7. Sport. La Roma vince il derby e, per ora, è sola in vetta alla classifica, aspettando Milan-Napoli. Vincono Juve e Fiorentina; l’Inter asfalta il Sassuolo 7-0.
8. Televisione. Domani sera il grande ritorno di Striscia la Notizia , il Tg satirico ideato da Antonio Ricci; conducono Virginia Raffaele e Michelle Hunziker, debutto di due aitanti velini.

TG LA7 Cairo Communication
1. Politica interna. Il caso Saccomanni fa vacillare le larghe intese: per il ministro l’aumento dell’Iva è inevitabile, si dice “pronto alle dimissioni” se non saranno rispettati gli impegni europei. Saccomanni lo annuncia dalle pagine del Corriere della Sera e lo ribadisce da Chianciano: “L’Italia merita di conoscere la verità sui conti, non servono gli slogan”.
2. Politica interna. E Letta fa sapere di essere in piena sintonia con il ministro e aggiunge: “I margini per le soluzioni ci sono, a patto che finiscano gli out-out al governo”. Dal Pd Fassina aggiunge: “Se solo il 10% continua a pagare l’Imu si può evitare l’aumento dell’Iva”. Ma il Pdl attacca: “Nè aumento dell’Iva, né seconda rata dell’Imu”. E Brunetta afferma: ”Alla fine Saccomanni non si dimetterà”.
3. Politica interna. Dopo due giorni di scontro tra le diverse anime del Pd, l’unica decisione presa dall’assemblea del Partito democratico riguarda la data del congresso, fissata per l’8 dicembre; nessun accordo, invece, sulle modifiche al regolamento del partito. Il segretario Epifani tira le somme: “La data delle primarie non cambierà, in direzione si chiariranno tutte le questioni”. Domani mattina Renzi a Omnibus .
4. Politica estera. Angela Merkel è entrata nella storia diventando cancelliere per la terza volta: “Come chiedevo ho ottenuto un mandato forte”. Secondo le ultime proiezioni ha la maggioranza assoluta del Bundestag con il 304 seggi su 606; se il dato fosse confermato, potrebbe governare senza bisogno di alleanze. Crollano, invece, proprio gli alleati liberali che, sempre secondo le proiezioni, restano fuori dal Parlamento; gli euro-scettici non ottengono seggi, ma sfiorano il 4,9% delle preferenze.
5. Cronaca estera. Situazione drammatica e confusa a Nairobi, dove un gruppo di terroristi è asserragliato da ieri in un centro commerciale. Il bilancio dell’attacco è terribile: 59 morti. E’ in corso un blitz, che sarebbe scattato per liberare gli ostaggi; ad aiutare le teste di cuoio keniane anche esperti Usa, israeliani britannici. Sangue anche in Pakistan: due kamikaze si fanno esplodere in una chiesa uccidendo 70 persone, fra quattro bambini.
6. Cronaca. Papa Francesco tra i disoccupati in Sardegna: “Gridare 'lavoro, lavoro' è una preghiera necessaria - dice Bergoglio che abbandona il discorso già scritto e parla a braccio - Non sono un impiegato della Chiesa che viene e vi dice ‘coraggio’”, sottolinea ancora il Papa che attacca il sistema economico mondiale che mette, afferma, “al centro il dio denaro e non l’essere umano”.

SKY TG24Sky Italia
1. Politica estera. Chiuse le urne in Germania, per le proiezioni terzo mandato di Angela Merkel, Steinbrück non sfonda; exploit degli anti-Euro.
2. Politica interna. Saccomanni frena sulle dimissioni ma avverte: “Basta slogan sui conti pubblici”. Letta lo difende: “Siamo in piena sintonia”.
3. Politica interna. Fassina a Sky Tg24 : “Imu solo su case di lusso per evitare l’aumento dell’Iva”. Il Pdl chiude su tutto: “Le copertura ci sono”.
4. Cronaca. Il Papa in visita pastorale in Sardegna: “Senza lavoro non c’è dignità” dice Bergoglio; poi chiede di ascoltare i giovani.
5. Cronaca estera. Pakistan, 68 morti in un attacco kamikaze in una chiesa a Peshawar; fra le vittime molte donne e bambini.
6. Cronaca estera. Trenta ostaggi nelle mani dei terroristi nel centro commerciale di Nairobi; anche i negoziatori israeliani chiamati a trattare.
7. Sport. Serie A, la Roma si riprende il derby e vola in testa, aspettando il posticipo su Sky Milan-Napoli bene Juve e Fiorentina.
8. Sport. Formula 1 a Singapore, Vettel non fa sconti: Alonso lotta, rimonta ma è secondo. Sul podio c’è anche Raikkonen.