I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Gli aggiornamenti sullo scandalo Fondi alla Regione Lazio con le possibili, ma più lontane, dimissioni del governatore Renata Polverini, e le stime al ribasso del governo tecnico sul Prodotto interno lordo italiano (Pil) per il 2012. Sono questi i due argomenti del giorno per i quattro telegiornali di prima serata, gli unici due titoli a comparire contemporaneamente nei titoli di Tg1 , Tg5 , Tg La7 e Sky Tg24 .
La legge elettorale, infatti, viene presa in considerazione solo dal Tg1 ; neanche il Tg La7 – con 5 titoli su 6 dedicati alla politica – parla del confronto tra partiti per la riforma; curiosa, però, la notizia annunciata dal telegiornale di TiMedia che parla di un fatto mai accaduto nella storia del Senato d’Italia, Regno compreso (leggi titoli in basso ).
Tra gli altri titoli da segnalare quelli dedicati alla cronaca: gli omicidi di Lignano restano ormai solo nei titoli di Sky Tg24 e Tg5 ; quest’ultimo non parla della polemica per le vignette su Maometto, ma dedica un titolo anche all’ormai datato, ma non completamente risolto, omicidio di Melania Rea, ma anche a Raffaele Sollecito, il ragazzo imputato e assolto per l’omicidio di Meredith Kercher, intervistato dalla Cnn per presentare il suo libro. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di giovedì sera:

Com'era andata un anno fa? Le edizioni del 20 settembre 2011

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Politica interna. Monti: “Si vede la luce, ripresa possibile l’anno prossimo; non abbandonare il rigore. Nessun aumento della pressione fiscale”.

2. Economia. Tagliate le stime sul Pil, in calo del 2,4% quest’anno; confermato il pareggio di bilancio nel 2013 e la vendita di beni pubblici.

3. Politica interna/Giustizia. Fiorito: “Gestita mole immensa di denaro nel rispetto della legge”. Domani voto sui tagli alla Regione e decisione della Polverini. Vertice Pdl sul caso Lazio.

4.Politica interna. Schifani: “Partiti facciano scelte serie e rigorose”. Continua il confronto sulla riforma della legge elettorale. Primarie, Bersani presenta la squadra.

5.Cronaca estera. Alta tensione per le vignette su Maometto. In Francia domani nuove proteste dei musulmani, massima allerta in ambasciate occidentali.

6. Cronaca interna. A San Luca, terra di ‘ndrangheta, una preside con coraggio lotta contro i clan: “Ai miei studenti – dice – insegno la cultura della legalità”.

7. Attualità. Il genio dei liceali: il Cnr ha premiato i ragazzi delle superiori che si sono distinti per la loro creatività. Invenzioni di ogni tipo; dall’Alto Adige alla Sicilia per scoprire il talento delle nuove generazioni.

Tg5 – Mediaset

1. Economia/Politica interna. Peggiorano le previsioni del governo sull’andamento dell’economia per quest’anno, ma per Monti l’anno prossimo sarà quello della ripresa: “Niente aumento delle tasse, ma taglio della spesa pubblica e dismissione di beni pubblici”.

2.Politica interna. Polverini non scioglie il nodo dimissioni, Alfano avverte: “Mai più come nel Lazio”. Nuove accuse di Fiorito, si dimette anche il nuovo capogruppo alla Regione. Il Pd alle prese con il caos Primarie.

3.Cronaca interna/Giustizia. Rintracciato a Cuba il fratello di Lisandra, il secondo indagato per il delitto dei coniugi Burgato; era sparito da Lignano all’indomani del massacro. Per la donna confermato l’arresto.

4.Cronaca interna/Giustizia. Ancora tanti i dubbi sulle ultime ore di Melania Rea: le due superperizie degli esperti confermano la data della morte ma non l’ora esatta. Il processo al marito Salvatore Parolisi il 29 settembre.

5.Cronaca interna. “Ci sentiamo spesso, parliamo di tutto, con Amanda siamo come fratello e sorella”, così Raffaele Sollecito alla Cnn per presentare il libro con la sua verità sull’omicidio di Meredith Kercher

6. Attualità/Economia. E’ vero boom per i prodotti naturali e gli integratori: nell’ultimo anno le vendite hanno sfiorato l’8% e il mercato mondiale vale 22 miliardi.

7. Televisione. In anteprima assoluta la versione integrale del bellissimo corto che Adriano Celentano ha realizzato per Rock Economy, il grande evento che Canale 5 trasmetterà in diretta dall’Arena di Verona l’8 e il 9 ottobre.

La7 – Telecom Italia Media

1. Politica interna. Lo scandalo alla Regione Lazio, per la Polverini dimissioni più lontane: il Pdl fa quadrato attorno a lei con Silvio Berlusconi che dice “bisogna resistere”. Alemanno la invita a “stringere i denti”; si è dimesso, invece, il capogruppo del Pdl alla Regione, Battistone: la sua uscita di scienza, del resto, era la condizione posta dalla Polverini per non lasciare.

2.Politica interna. Le tante case di Franco Fiorito, l’ex capogruppo del Pdl al centro dello scandalo: spuntano appartamenti sia in affitto che di proprietà. Lui svela il sistema di spartizione: 100 mila euro all’anno per ogni consigliere che potevano crescere a seconda dell’incarico. “Ero ossessionato dalle richiesta di denaro”.

3.Politica interna/Economia. “L’anno prossimo un anno di ripresa, la luce in fondo al tunnel si vede”, torna a dire Mario Monti. Per il 2012, però, il governo ha rivisto al ribasso le stime del Prodotto interno lordo che adesso è a -2,4%, ma sul fronte dei conti pubblici, nonostante lo scenario internazionale non buono, la situazione, dice Monti, “è migliorata”.

4.Politica interna. Un pasticcio senza precedenti questa mattina al Senato che è rimasto senza presidente: Schifani era a un incontro pubblico, il vicepresidente Nania era in ritardo con il suo aereo – ma era di linea – che lo portava a Roma, l’altra vicepresidente, Rosy Mauro, per un po’ ha coperto le assenze, poi aveva anche lei impegni e se n’è andata. Una cosa del genere non era mai successa nella storia del Senato d’Italia, Regno compreso.

5.Politica interna. La sfida delle Primarie nel centrosinistra comincia dagli staff, Bersani presenta il suo: “Tre ragazzi che insieme contano 100 anni”, replica così al cambio generazionale chiesto da Renzi; il sindaco di Firenze punta tutto su tre giovani donne. Differenze marcate negli impegni dei due protagonisti alla corsa alle primarie: il segretario annuncia che andrà a parlare con gli operai, mentre Renzi oggi ha assistito alle sfilate di Milano.

6. Cronaca interna/Giustizia. Quanto inquina l’Ilva di Taranto? Disputa tra i vertici del ministro Clini, secondo Clini i dati impressionanti sulla crescita del numero di tumori in quell’area “sono stati manipolati per creare allarme”. Intanto a Taranto i custodi giudiziari bocciano il piano per mantenere attivo l’impianto metallurgico: “E’ inadeguato”, dicono e passano tutto alla Procura.

Sky Tg24 – Sky Italia

1. Politica interna/Giustizia. Fiorito si difende a Sky Tg24 : “Mai rubato una lira al partito, spese tutte registrate. Contro di me un falso di Battistone”.

2.Politica interna. Il Pdl fa quadrato, pressing su presidente Regione Lazio: “No a dimissioni”. Il capogruppo Battistone si fa da parte.

3. Economia/Politica interna. Niente crescita, il governo taglia ancora le stime sul Pil, “ma si vede la luce in fondo al tunnel”, dice Mario Monti.

4.Cronaca interna. Omicidio di Lignano, rintracciato a Cuba il fratello di Lisandra. Su Sky Tg24 le immagini esclusive del latitante in fuga.

5.Cronaca estera. Vignetta su Maometto, paura in Francia: per domani si attendono nuove proteste nel giorno della preghiera islamica.

6. Cronaca interna. Vasto incendio in un capannone in Brianza. In fiamme merce di fabbricazione cinese, il fumo si vede perfino da Milano.

7. Sport. Oggi quattro italiane in campo per l’Europa League: Inter, Napoli e Udinese giocano in casa, Lazio a Londra col Tottenham.

8. Musica. Talento targato Sky, tra musica ed emozioni riparte questa sera la sfida di X-Factor e quest’anno è più interattiva che mai.