I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Per il futuro di Fabbrica Italia scende in campo il governo tecnico di Mario Monti che il prossimo sabato 22 settembre incontrerà i vertici Fiat a Palazzo Chigi; la notizia è senza ombra di dubbio l’argomento principale per i telegiornali di prima serata: tutte le aperture sono dedicate al vertice Monti-Marchionne. Nessun altro argomento viene contemporaneamente condiviso da tutti e quattro i Tg delle 20; il caso Fiorito (Pdl) e dell’utilizzo indebito dei fondi nel Lazio viene associato a quello dell’ex tesoriere della Margherita, Lusi, da ieri ai domiciliari in un convento. Solo il Tg1 trascura questo argomento, ma non trascura il caso delle foto rubate dal settimanale francese Closer a Kate Middleton, ritratta in topless in vacanza; un notizia che guadagna più spazio mediatico della legge elettorale in Italia e che viene trascurata solo dal Tg La7. In chiusura di telegiornale, da segnalare il titolo del Tg1 sull’apertura a Milano della mostra dedicata a Pablo Picasso. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di martedì sera:

Com'era andata un anno fa? Le edizioni del 18 settembre 2011

Tg1 – Rai

1. Politica interna. Fiat, sabato a Palazzo Chigi Monti incontra i vertici che illustreranno le prospettive dell’azienda in Italia. Elkann: “Pieno sostegno a Marchionne”.

2. Economia/Giustizia. Ilva, l’azienda deposita in Procura il piano di risanamento immediato degli impianti sotto sequestro; il magistrato: “L’inchiesta va avanti”.

3. Politica estera. Crisi, Napolitano: “Fiscal compact necessario, ma si può coniugare rigore e crescita; serve Unione bancaria europea”.

4.Politica interna. Legge elettorale, intesa entro il 9 ottobre, poi si va in Aula. Alla Camera polemica sui controlli interni dei bilanci dei gruppi parlamentari.

5.Cronaca/Politica estera. Strage a Kabul, la Nato dimezza le operazioni congiunte con gli Afghani, Al Qaeda incita: “Uccidete i diplomatici statunitensi”.

6. Cronaca interna. Imprenditore gambizzato nel milanese, non è grave, si tratterebbe di un avvertimento. Gli inquirenti: “Esclusa la pista eversiva”.

7. Giustizia. Kate, la giustizia francese proibisce alla rivista Closer di diffondere o cedere le foto: entro 24 ore deve restituire gli originali.

8. Arte. Duecento opere, molte delle quali mai uscite da Parigi, apre giovedì al Palazzo Reale di Milano la grande antologica dedicata a Pablo Picasso. Molti i capolavori, da La Celestina al Ritratto di Olga, a La lettura a Il Matator .

Tg5 – Mediaset

1. Politica interna. Sabato l’incontro Monti-Marchionne a Palazzo Chigi, l’ad di Fiat: “Resteremo in Italia grazie ai guadagni fatti all’estero, ma ora tocca al governo”. John Elkann: “Sintonia con l’amministratore delegato”.

2.Economia. Più di un milione di posti di lavoro persi tra i giovani negli ultimi 4 anni. Solo il 10% di chi studia ha un reddito e con la nuova recessione, avverte il Cnel, “la situazione può ancora peggiorare”.

3.Cronaca estera. In Siria i ribelli mettono una taglia da 25 milioni di dollari sul presidente Bashar Assad, vivo o morto. Intanto Al Qaeda incinta sul Web a uccidere tutti gli ambasciatori americani.

4.Politica interna/Giustizia. Un patrimonio immobiliare definito “ingente”, auto e moto: la Procura di Roma indaga sui beni di Franco Fiorito, l’ex capogruppo del Pdl del Lazio. Rutelli consegna allo Stato 5 milioni dei soldi recuperati all’ex tesoriere, Lusi, da oggi ai domiciliari in un convento.

5.Cronaca interna. “Volevamo rubare, non uccidere, ma ci hanno riconosciuti”, è la confessione della giovane cubana; ma sul delitto di Lignano molti punti sono da chiarire. Ancora ricercato il fratello.

6. Cronaca interna/Attualità. Tre morti in pochi giorni a bordo di quad, le moto a quattro ruote adatte al fuoristrada. Rischi e potenzialità di un mezzo sempre più diffuso.

7. Giustizia. La giustizia francese vieta la pubblicazione e diffusione degli scatti osé di Kate Middleton, e la rivista Closer dovrà restituire ai reali tutte le foto.

8.Televisione. Record di ascolti per le finali di Veline, giovedì saranno eletti due nuovi volti femminili di Striscia la Notizia. E stasera torna Gabriel Garko con la terza puntata della fiction L’onore e il rispetto 3 .

La7 – Telecom Italia Media

1. Politica interna. Fiat, telefonata tra Monti e Marchionne. “Se mi cercano, li vedrò”, aveva detto Marchionne. Ora l’appuntamento è fissato per sabato, alle 16, a Palazzo Chigi. Si vedranno Monti e, ovviamente, Marchionne, ma anche Passera, Fornero e John Elkann.

2.Politica interna. E sulla Fiat i nervi sono ancora scoperti: Della Valle, che aveva definito “furbetti cosmopoliti” i vertici del Lingotto, ieri sera ha rincarato la dose. Gli ha risposto stamattina lo stesso Marchionne e questa sera anche John Elkann; ma poi c’è anche l’attacco di Landini che dice: “Se la Fiat ha intenzione di andarsene dall’Italia, noi dobbiamo impedirlo”. E poi Elsa Fornero che si offende per una vignetta di Vauro.

3.Politica interna. Nell’attesa delle primarie del Pd e della discesa in campo, o no, di Berlusconi, forse l’autunno sarà la stagione della nuova legge elettorale come avevano promesso un po’ tutti i partiti. Una parte della politica ostenta ottimismo e vede il bicchiere mezzo pieno; Schifani si dice convinto che si troverà un’intesa, ma molti altri parlano di “un vero e proprio pantano”.

4.Politica interna/Giustizia. Nelle ricevute, nei conti bancari, le cene e le feste, tutte le spese folli – con i soldi che sono pubblici – di Franco Fiorito, l’ex capogruppo del Pdl alla Regione Lazio. Una storia cominciata con le ricevute dei ristoranti e finita nella polvere. Un po’ come quella dell’ex amministratore della Margherita, Luigi Lusi, uscito oggi dal carcere per andare ai domiciliari in un’altra cella, quella di un convento.

5.Finanza. La vendita de La7, Mediaset fuori dalla gara con qualche veleno dopo il ‘no’ di Mediobanca, mentre il presidente di Telecom, Bernabé, dice: “Non si cede a qualsiasi prezzo. Nella valutazione si terrà conto anche del progetto industriale”. Intanto spuntano nuovi nomi nel panorama delle offerte, non soltanto quello di Murdoch.

6. Cronaca interna. Otto colpi di pistola sulla portiera dell’auto, uno va a segno e centra la gamba di Giovanni Biffi, imprenditore 75enne pieno di debiti: la sua azienda, nel settore meccanico, ha un buco di 8 milioni di euro. Gli inquirenti aprono un’inchiesta per tentato omicidio, due le ipotesi: usurai o fornitori non pagati?

Sky Tg24 – Sky Italia

1. Politica interna. Marchionne vedrà Monti a Palazzo Chigi, la Fiat ribadisce l’impegno per l’Italia. Elkann replica a Diego Della Valle.

2.Economia. Ecco il piano dell’Ilva: dall’azienda investimenti complessivi per 400 milioni; i parchi minerali saranno coperti.

3.Giustizia/Politica interna. Lusi ai domiciliari in un convento, intanto Polverini promette: “Dai tagli ai fondi soldi alle famiglie in difficoltà”.

4.Cronaca interna. Omicidio di Lignano, si cercano i complici della cubana. A Sky Tg24 parla il fratello di una delle vittime.

5.Cronaca interna. A Roma tragedia sfiorata in una scuola materna: cede un pilastro, struttura evacuata dopo l’allarme di un genitore.

6. Cronaca estera. Parigi, rischio rivolta islamica: dopo il film blasfemo un settimanale francese annuncia la pubblicazione di caricature di Maometto.

7. Giustizia. Kate in topless, condannato in Francia il settimanale Closer , soddisfatti i duchi di Cambridge.

8. Sport. Champions, Milan con Anderlecht per scacciare la crisi. Domani la Juve a Londra contro il Chelsea.