I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Mario Monti vola a Bruxelles per il suo primo vertice Ecofin da ministro dell’Economia, mentre a tre giorni dalle attese nuove misure correttive i telegiornali iniziano a parlare della possibile riforma del sistema previdenziale. Solo il TgLa7 non dedica l’apertura ai possibili interventi che riguardano anche le pensioni dei parlamentari ma dà più importanza al pressing dell’Unione europea sulle riforme da attuare in Italia. E’ una giornata in cui la politica c’entra poco nell’agenda dei telegiornali anche se La7 e SkyTg24 (stranamente il telegiornale Mediaset) dedicano un titolo all’ex premier Silvio Berlusconi.
L’attenzione dei telegiornali, soprattutto Tg1 e Tg5 , è rivolta alla cronaca che torna alla ribalta con due notizie riprese dalla maggior parte dei telegiornali: il suicidio assistito in Svizzera da parte di Lucio Magri (con il Tg5 che parla di una decisione presa da 30 italiani solo nel 2011) e la violenta protesta all’ambasciata britannica di Teheran. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di martedì sera:

Com’era andata un anno fa?L’edizione di un anno fa: quella del 29 novembre 2010

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Politica. Monti a Bruxelles dove l’Europa chiede all’Italia uno sforzo ulteriore. Il governo è al lavoro sulle misure, fra queste le pensioni: potrebbe crescere la soglia dei versamenti, ora 40 anni, per lasciare il lavoro indipendentemente dall’età. A Roma il giuramento dei viceministri e sottosegretari, “squadra snella e forte” dice Monti. Stretta sui vitalizi dei parlamentari.

2. Cronaca estera. Suicidio assistito per Lucio Magri, fondatore de il manifesto. Voce critica del Pci, è morto a 79 anni in Svizzera; soffriva di depressione.

3. Cronaca estera. Francia sotto shock per l’incredibile punizione inflitta da un padre al suo bambino: lo uccide mettendolo nella lavatrice.

4. Cronaca estera. Iran, attacco all’ambasciata britannica: degenera protesta per sanzioni di Londra. Governo inglese: “Gravi conseguenze”.

5. Cronaca interna. Roma, tir investe e uccide anziana disabile e sua accompagnatrice. Ipotesi: avaria ai freni o distrazione, l’autista ha un precedente.

6. Attualità. Baby sitter italiane per bambini cinesi, a Napoli prendono 600 euro al mese per crescere i figli dei nuovi ricchi.

7. Televisione. Per Fiorello ieri sera su Raiuno oltre 11 milioni e mezzo di spettatori, al Tg1 : “Il momento più divertente con mio fratello Beppe”, protagonista stasera della fiction sul dramma dei padri separati.

Tg5 – Mediaset

1. Economia. Stretta sulle pensioni, l’ipotesi è di 42-43 anni di contributi per uscire dal lavoro. La manovra del governo potrebbe valere 20 miliardi.

2. Politica. Monti illustra a Bruxelles le misure anticrisi, giurano i viceministri e sottosegretari. Berlusconi conferma: “Non voteremo né patrimoniale né una legge elettorale”.

3. Cronaca estera. Assalto all’ambasciata britannica a Teheran: sei diplomatici in ostaggio, poi liberati. Tensione alle stelle per le sanzioni inglesi contro l’Iran per il suo programma nucleare.

4. Giustizia. Uccise 77 persone a Oslo, ma per gli psichiatri Anders Breivik non è responsabile perché infermo di mente. Potrà essere internato in ospedale, ma niente carcere.

5. Cronaca/Attualità. Lucio Magri, fondatore de il manifesto , si è tolto la vita in Svizzera in una clinica per suicidi assistiti. Nel 2011 trenta italiani oltre confine per la cosiddetta “dolce morte”.

6. Cronaca interna. Cede il freno a mano di un camion: due donne travolte e uccise a Roma davanti a un supermercato.

7. Cronaca interna. Festeggia 18 anni in discoteca a Riccione e finisce in coma per un beverone letale; trapianto di fegato per tentare di salvarlo. Le testimonianze di chi c’è passato, l’opinione al Tg5 di Fabio Volo.

8. Attualità. Dagli scoiattoli americani alla tartaruga azzannatrice; dal pesce siluro al punteruolo rosso che ha sterminato le palme: specie estranee al nostro habitat, sempre più diffuse e causa di danno.

La7 – Telecom Italia Media

1. Politica estera. Nel documento sulla crisi in Italia l’Unione europea chiede misure drastiche sul lavoro a partire dalle norme sui licenziamenti più facili, fino alla creazioni di gabbie salariali, ma anche il ripristino delle imposte sugli immobili; in corso l’Eurogruppo a Bruxelles.

2. Politica interna/Economia. E i tecnici di Palazzo Chigi e del ministero del welfare sono al lavoro sulla prima manovra. Come annunciato, sarà rigorosissima dopo l’allarme Ocse sulla recessione del 2012. Si parla di provvedimenti immediati di quasi 20 miliardi. Punto primo: stretta sulle pensioni di anzianità: ne avrà diritto solo chi verserà 41 anni di contributi, fino a 43.

3. Politica interna. Il momento costringe anche la casta a dare l’esempio; l’annuncio dei presidenti di Camera e Senato dopo l’incontro col ministro del Welfare Fornero parla di un taglio sui vitalizi: ne avranno diritto solo gli ex parlamentari che hanno compiuto 60 anni. E chi ha fatto un solo mandato ne avrà diritto solo a 65.

4. Politica interna. Da Palazzo Chigi a Milanello Berlusconi riprende la presidenza del Milan e snobba le divisioni con la Lega. Dice sì a Monti in un incontro con Maroni alla presentazione del libro di Alfano; due le condizioni per l’attuale premier: “no alla patrimoniale, no alla riforma delle legge elettorale”.

5. Cronaca estera. Togliersi la vita quando si è stanchi di vivere, ma la scelta di Lucio Magri, militante comunista , eretico, che ha scelto di fare l’ultimo viaggio in Svizzera per un suicidio assistito, fa scalpore. Prima lo ha annunciato agli amici e poi l’ha fatto.

6. Cronaca estera. In Iran assaltata l’ambasciata inglese: dopo le sanzioni contro la politica atomica del governo di Teheran un centinaio di giovani irrompono nella sede diplomatica al grido di “covo di spie”. Bruciano le bandiere inglesi, alzano il vessillo iraniano; tutti i governi del mondo deplorano il raid.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Politica interna. Monti promette: Noi al servizio del Paese, poi vola a Bruxelles per l’Eurogruppo.

2.Economia. La manovra forse sarà di 20 miliardi, cambio al sistema pensioni per i parlamentari.

3.Economia. Salari fermi, prezzi in crescita: l’Istat lancia l’allarme per le famiglie a reddito fisso.

4.Politica interna. Berlusconi, messaggio al premier: “Niente patrimoniale e niente riforma elettorale”.

5.Giustizia. Cinque anni a Geronzi, il banchiere era imputato in una tranche del processo Parmalat.

6. Cronaca interna. Camion senza autista uccide due donne a Roma, forse il freno non era inserito.

7. Cronaca estera. Sassi e molotov contro l’ambasciata britannica a Teheran, Londra minaccia ritorsioni.

8. Giustizia. Breivik incapace di intendere e di volere, l’autore della strage di Utoya eviterà il carcere.

9. Giustizia. Processo Jackson, il medico Conrad Murray condannato a quattro anni di carcere.

10. Sport. Il big match c’è, il matador no: stasera il recupero Napoli-Juventus senza Cavani.