I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Non tutti i telegiornali delle 20 considerano di prioritaria importanza l’ennesima condanna dell’Onu nei confronti del regime in Siria all’indomani della strage di Hula; l’argomento viene inserito in apertura da Tg1 e SkyTg24 , mentre Tg 5 e Tg La7 puntano su altri temi: per il telegiornale Mediaset i "clamorosi sviluppi" dell’inchiesta sul calcioscommesse sono più importanti del massacro di Hula; il telegiornale di La7 resta invece italo-centrico con un’apertura dedicata a Papa e alle indagini in Vaticano, diversi titoli legati alla politica interna e solo in chiusura l’argomento Siria.
I telegiornali si trovano quindi in disaccordo sugli argomenti da inserire in apertura e sembrano invece più in ‘sintonia’ sulla scelta dell'ultimo titolo della serata telegiornale: solo il Tg La7 , infatti, non chiude con il Gran Prix della giuria del Festival di Cannes assegnato all’italiano Matteo Garrone per il suo film Reality ; altra notizia presente su Tg1 , Tg5 e SkyTg24 , ma trascurata dal notiziario di La7 è la Formula 1 con il terzo posto di Fernando Alonso (Ferrari) al Gp di Monaco. Non mancano, però, anche argomenti non trattati da Tg5 e Tg1 : i due telegiornali, infatti, non parlano né del piano di tagli annunciato dal ministro Piero Giarda né dello stop voluto dal governo alla riforma del Consiglio superiore della magistratura (Csm). In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di domenica sera:

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Politica/Cronaca estera. Massacro di Hula, si riunisce il Consiglio di sicurezza dell’Onu: Obama propone l’esilio per Assad. Ribelli pronti ad attacchi.

2. Cronaca. Il Papa parla di “diffidenza che pervade la società. Viviamo in una babele”, dice; in Vaticano le indagini si allargano a possibili complici del corvo.

3. Cronaca interna. Una settimana fa il terremoto in Emilia, allestite nuove tendopoli; al lavoro anche volontari de L’Aquila. Turisti della domenica visitano monumenti sfregiati.

4.Cronaca. Gli anarchici italiani contro le Olimpiadi di Londra, parlano di azioni di guerriglia durante i giochi, “minaccia credibile” secondo la polizia inglese.

5.Cronaca interna. Il naufragio della Concordia, in esclusiva le conversazioni registrate dalla scatola nera e immagini mai viste, questa sera a Speciale Tg1 .

6. Sport. Formula 1: a Montecarlo vince Webber; il ferrarista Alonso, terzo al traguardo, primo nel mondiale. Al Giro d’Italia vince il canadese Hesjedal.

7. Cinema. Festival di Cannes, Gran premio della giuria al nostro Matteo Garrone per il film Reality ; premio della giuria anche al film di Ken Loach, The Angels Share . Migliore sceneggiatura per Al di là delle colline del romeno Mungiu, Palma d’oro ad Amore di Haneke.

Tg5 – Mediaset

1. Giustizia/Sport. Calcioscommesse, arriva la bufera: dopo la Serie B, è la volta di protagonisti della Serie A. Imminenti sviluppi clamorosi dall’inchiesta di Cremona sulle partite truccate.

2.Cronaca. “Una nuova babele di uomini, dominati da sospetti e diffidenze, pericolosi gli uni per gli altri”, così Benedetto XVI nel giorno di Pentecoste. Continua in Vaticano la caccia ai presunti complici del maggiordomo del Papa.

3.Politica/Cronaca estera. Il mondo accusa la Siria, ma il regime nega ogni responsabilità nella strage di Hula, costata la vita a 92 civili. Ennesima condanna dell’Onu, ma i morti sono ormai migliaia.

4.Cronaca interna. Trema ancora la terra fra Modena e Ferrara, sfollati tra paura e sogni spezzati; storia di Emilia e Alfonso, giovani sposi: luna di miele in tenda dopo il sì.

5.Cronaca interna. Duro colpo per Christie's: due rapinatori in scooter assaltano un taxi, rubano una borsa carica di gioielli destinati a un’asta. Bottino: 3 milioni di euro.

6. Sport. Formula 1, Alonso arriva terzo al Gran Premio di Monaco e torna solo in testa al mondiale; la Ferrari dedica il podio ai terremotati dell’Emilia Romagna.

7. Cinema. E svetta anche il tricolore a Cannes, dove Matteo Garrone ha conquistato il Gran Prix della giuria con Reality .

La7 – Telecom Italia Media

1. Cronaca. “Una nuova babele, dove il sospetto ci rende pericolosi”, così Benedetto XVI torna sulla vicenda del suo maggiordomo e dei documenti rubati; dal Vaticano sarebbero pronti nuovi arresti. Polemica all’Angelus : il Papa dimentica di citare Emanuela Orlandi.

2.Giustizia. Una barca e una spesa di 140 mila euro per le vacanze di Roberto Formigoni, questo e altre spese negli interrogatori del faccendiere, Piero Daccò; ma il governatore replica: “Sono falsità, io non cedo ai ricatti”.

3.Politica interna/Giustizia. Csm politica, dal premier uno stop alle indiscrezioni di stampa circa una presunta riforma in chiave anti-giudici. “Quell’ipotesi inopportuna e non più percorribile”, dice Monti riferendosi al progetto dei togati: non più maggioranza nei procedimenti disciplinari.

4.Politica interna. Dopo l’ultimatum di Vendola e di Di Pietro a Bersani, arriva da Rosy Bindi la risposta del Pd: “Abbiamo un progetto per un nuovo Ulivo, un’alleanza dai consensi molto larghi”. Monito anche da Casini al segretario democratico: “Se cede a Vendola e Di Pietro, non va lontano”.

5.Politica interna/Economia. Sprechi, ecco l’annuncio del ministro Giarda che prevede tagli subito su 100 miliardi di spesa pubblica di Stato, enti previdenziali, Regioni ed enti locali. “Non ci sono state resistenze da parte dei diversi dicasteri”, fa sapere Giarda.

6. Politica/Cronaca estera. Durissimo attacco di Washington a Damasco dopo la strage di Hula; “è vile testamento di un regime illegittimo”, dicono gli Stati Uniti. Obama: “Un piano per la transizione morbida e l’esilio del presidente Assad”. Ma i ribelli sono pronti all’attacco.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Politica estera. Obama contro la Siria: “A Hula un atto vile”. L’Onu chiede il ‘cessate il fuoco’.

2.Cronaca. Documenti trafugati, in Vaticano è caccia ai mandanti; nuovi arresti in vista.

3.Politica interna/Economia. Il governo sfida gli sprechi: per Giarda tagli possibili su 100 miliardi di spese.

4.Politica interna/Giustizia. Csm, Monti: “Stop alle polemiche, nessun intervento sull’organo di Stato.

5.Cronaca estera. Allarme della stampa britannica: Olimpiadi nel mirino degli anarchici del Fai.

6. Cronaca interna. L’Emilia conta i danni a sette giorni dal sisma, abbattuta una ciminiera pericolante.

7. Cinema. Cannes, Garrone vince il Gran Prix della giuria; la Palma d’oro va ad Haneke.

8. Sport. Webber vince a Montecarlo, Alonso arriva terzo ma balza in testa al mondiale.