I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Non accade spesso che Tg1 e Tg5 non inizino il proprio telegiornale con la stessa notizia in apertura: martedì sera il telegiornale di Canale 5 discosta l’attenzione dal voto al Senato sulla riforma universitaria (si vota oggi) e dedica i primi due titoli del Tg alla politica interna: intervista in esclusiva a Berlusconi e dichiarazioni di Casini e Fini sulla stabilità all’interno del Parlamento. Tg1 , TgLa7 e SkyTg24 , invece, tengono i riflettori puntati su Roma che si appresta a vivere una giornata davvero particolare: dal voto contestato al Senato sull’Università (apertura di TgLa7 e Skytg24 ) e la protesta, questa volta pacifica, annunciata dagli studenti (Tg1 ). Martedì è stato il giorno della scomparsa di Enzo Bearzot, il ct della Nazionale di calcio che portò l’Italia al successo nel mondiale di Spagna nell’82: il Tg di Raiuno gli dedica il terzo titolo del telegiornale, ma anche tutti gli altri Tg dedicano un titolo al ‘ct Mundial’.
Quella di Bearzot è una delle poche notizie che i telegiornali hanno in comune: martedì sera, infatti, le edizioni sono molto varie. Dalla notizia delle indagini su sei banche da parte della Guardia di Finanza a Firenze (Tg1 ), alla condanna dell’Ue all’Italia per una giustizia troppo lenta (SkyTg24 e Tg5 ) passando per l’intervista ripresa dal TgLa7 a Barbara Berlusconi. Chiusura sulle festività natalizie per Tg1 e Tg5 . In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di martedì sera:

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Cronaca interna. Domani voto finale sulla riforma universitaria, manifestazioni studentesche in molte città. Roma, annunciati cortei spontanei e blitz pacifici a sorpresa.

2. Politica interna. Università, al Senato bagarre sugli emendamenti. Schifani: “Ripetere voto”. Protestano le opposizioni, intanto ultimi tentativi di parentopoli prima della nuova legge.

3. Sport. Addio a Enzo Bearzot, il ct della Nazionale campione del mondo dell’82. Zoff: “Era un uomo schivo, lo ricordo con un grazie”.

4.Cronaca interna. A Firenze sei banche nel mirino della Finanza per truffa aggravata sui derivati in cui aveva investito il Comune. Figlio di Bassolino fra i 22 indagati.

5.Attualità. Quelli che scelgono il pullman: in aumento quelli che lo preferiscono al treno e all’aereo. A Vercelli il restauro delle carrozze dell’Oriente Express.

6. Attualità. Bollicine, che passione! L’Italia batte la Francia: malgrado la crisi per le festività natalizie saranno stappate o regalate 150 milioni di bottiglie di spumante rigorosamente italiano.

Tg5 – Mediaset

1. Politica interna. Intervista di Berlusconi al Tg5: “Stabilità fondamentale – dice il premier – occorre proseguire e con decisione nell’interesse del Paese”. Stasera alle 23 il presidente del Consiglio a Matrix su Canale 5.

2.Politica interna. Casini: “Dall’Udc opposizione responsabile”. Fini: “Avanti con la legislatura e cambiare legge elettorale, ma non mi dimetto”. La riforma dell’Università al Senato, bagarre in aula. Seduta sospesa. Domani il voto finale.

3.Cronaca interna. Gli studenti a Napolitano: “Non firmi la legge”. Domani a Roma due cortei non autorizzati e a sorpresa. Rafforzato il presidio delle forze dell’ordine attorno ai palazzi della politica.

4.Cronaca interna. Il ministro Gelmini, intitolare un’aula dell’università di Palermo a Norman Zarcone, lo studente che si tolse la vita per protestare contro i baroni. Il papà: “Apprezzo la riforma”.

5.Giustizia. Condanna europea per l’Italia a causa dei ritardi con cui vengono pagati gli indennizzi sulla lentezza dei processi. Attese fino a quattro anni.

6. Sport. L’Italia sportiva piange Enzo Bearzot che ci fece sognare con la conquista del Mundial di Spagna nell’82. Il ricordo di Bruno Conti.

7. Cronaca estera. Ancora caos trasporti da Francoforte a Londra: treni in tilt, voli cancellati e passeggeri accampati negli aeroporti. La commissione europea: “E’ intollerabile”.

8.Attualità. Tutti ne vogliono uno: è lo smartphone, il telefonino che va su internet. Il regalo più desiderato del Natale 2010.

La7 – Telecom Italia Media

1. Politica interna. Al Senato in scena il caos sul disegno di legge Gelmini. Il presidente di turno, la leghista Rosy Mauro accelera, si confonde e dichiara approvati quattro emendamenti del Pd che impongono il ritorno alla Camera del testo di legge. “Rivotiamo” dice il presidente Schifani e scoppia durissima la polemica.

2.Cronaca interna. E intanto gli studenti si preparano e si dicono pronti a stupire. Portano fiori e soprattutto margherite agli agenti di Montecitorio. Poi annunciano: “Domani cortei a sorpresa, ma non violeremo la zona rossa”. Poi scrivono a Napolitano

3.Attualità. Sulla riforma Gelmini, sulla manifestazione, sugli studenti che secondo Gasparri devono stare a casa, le opinioni di Alessandro Sallusti, direttore del il Giornale ¸ e di Marco Travaglio de Il Fatto Quotidiano .

4.Cronaca interna. E alla vigilia di un mercoledì difficile, a Roma paura per un ordigno nella metropolitana. “Una bomba rudimentale” dicono gli investigatori, che non è esplosa - non poteva esplodere - ma che ha suscitato inquietudine.

5.Attualità. Barbara Berlusconi all’attacco della Carfagna. In un’intervista la figlia del premier e di Veronica Lario si confessa e della Carfagna dice: è passata dai Telegatti direttamente al Governo e si lamenta pure.

6. Giustizia. Caso Calipari, nessuna pressione, nessuna interferenza. La Procura di Roma smentisce Wikileaks e dice: “Il governo non è intervenuto per frenare le indagini sullo 007 italiano”.

7. Sport. Addio a Enzo Bearzot, il commissario tecnico più amato. Ci regalò il Mondiale dell’82, il Mundial per definizione: quello della tripletta di Paolo Rossi al Brasile, quello della partitissima a scopone con il presidente Pertini.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Politica interna. Riforma dell’Università, Schifani fa ripetere le votazioni. Insorge l’opposizione.

2.Cronaca interna. Gli studenti preparano cortei a sorpresa e scrivono a Napolitano: “Non firmi la legge”.

3.Cronaca interna. Roma blindata per le manifestazioni. Alemanno assicura: “La città è preparata”.

4.Cronaca interna. Ordigno sul vagone della metro nella Capitale, ma non poteva esplodere.

5.Politica interna. Secondo Fini “il voto non è vicino. La legislatura – dice – andrà ancora avanti”.

6. Economia. Istat, record della disoccupazione in Italia: “quasi un quarto dei giovani non trova lavoro”.

7. Economia. La minaccia dei benzinai: “Senza bonus fiscale sciopero tra Natale e Capodanno”.

8. Cronaca interna. Intreccio tra politica e ‘ndrangheta: 12 arresti per voto di scambio in Calabria.

9. Giustizia. Giustizia troppo lenta, condanna all’Italia dalla Corte europea.

10. Sport. Addio a Enzo Bearzot, scompare il ct dell’Italia Mundial dell’82.