I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . E’ la riforma del lavoro, per la quale le trattative tra governo e Parti sociali sono in dirittura d’arrivo, l’argomento principale per i telegiornali di domenica 18 marzo. Solo il Tg5 , infatti, non dà priorità alle parole del premier Mario Monti – che prevede per martedì un “incontro decisivo” sulla riforma – ma considera più importanti i due casi aperti in India e che riguardano l’Italia: il recente rapimento di Claudio Colangelo e Paolo Bosusco, da parte di guerriglieri maoisti, e le trattative per liberare i due marò, accusati di omicidio dal governo indiano (questo titolo viene trattato solo dal Tg5 ). Il telegiornale Mediaset si conferma un notiziario legato alla cronaca, soprattutto nera (domenica sera è l’unico a inserire nei titoli un fatto di sangue), così come il Tg La7 è quello che dà più spazio alla politica anche a discapito di argomenti più seguiti; un esempio è lo sport: domenica sera solo il telegiornale di Telecom Italia non ha chiuso con un titolo legato al primo Gran premio della stagione di Formula 1 e alla giornata di Serie A. Il Tg La7 è anche l’unico, però, a trattare l’economia: la chiusura è dedicata infatti al debito pubblico dell’Italia, che pesa per oltre 32 mila euro a testa nelle tasche di ogni cittadino italiano. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di domenica sera:

Tg1 – Rai

1. Politica interna. Lavoro, Monti: “Martedì incontro decisivo con le Parti sociali; conta l’interesse generale”. Il ministro Fornero: “No a discussioni infinite”.

2. Televisione/Politica interna. Asse Pd-Terzo polo sulla Rai: sì al commissariamento. Il Pdl: “Atto illegittimo”. Caso Lusi, in Tv scontro Rutelli-Annunziata.

3. Cronaca estera. India, ansia per i due turisti italiani rapiti nello stato dell’Orissa dalla guerriglia maoista. L’Ambasciatore: “La trattativa è aperta”-

4.Cronaca. Il Papa ricorda i bambini belgi morti nell’incidente stradale in Svizzera e chiede di pregare per il suo viaggio in Messico e a Cuba.

5.Cronaca interna. Messina, disincagliato il mercantile finito sugli scogli; tra le ipotesi un errore del timonieri. Un anno nero per il trasporto su navi.

6. Sport. Formula 1, la Ferrari ringrazia Alonso: rimonta e arriva quinto in Australia; vince Button. Calcio, Inter crisi continua: pareggia con l’Atalanta e Moratti abbandona la tribuna alla fine del primo tempo.

Tg5 – Mediaset

1. Cronaca estera. Scade stasera l’ultimatum dei ribelli maoisti che hanno rapito due italiani in India; l’ambasciatore italiano al Tg5 : “Stiamo trattando e siamo moderatamente ottimisti”.

2.Giustizia. Torneranno domani davanti ai giudici indiani i nostri due marò incarcerati con l’accusa di omicidio. Si allungano i tempi dell’inchiesta.

3. Politica interna. Stretta decisiva per il mercato del Lavoro, Monti: “Posizioni distanti, ma spero e credo che la trattativa avrà successo”. Fornero: “Il governo comunque andrà avanti”.

4.Giustizia/Politica interna. A Bari un groviglio di rapporti nell’inchiesta sugli appalti. L’ira di Rutelli sul caso Lusi: “Ci ha derubato”. Altri imbarazzi a sinistra per il caso Sea a Milano e a Bologna per un finanziamento alla cooperativa del fratello del presidente della Regione.

5.Cronaca interna. Dramma della gelosia nel pesarese: picchia l’ex fidanzata, la spinge nel vuoto poi tenta il suicidio; la ragazza è gravissima.

6. Cronaca interna. La divisa e le camicie di Schettino, il trolley e le scarpe di Domnica; il mare restituisce gli effetti personali del comandante e della ballerina romena a bordo della Concordia.

7. Attualità. Fino a 500 euro di multa per un mozzicone gettato in strada; ne buttiamo via 70 miliardi all’anno. Finalmente è guerra a chi deturpa le città.

8.Sport. È della McLaren la vittoria nel primo Gran premio della stagione; a Melbourne vince Button, quinto Alonso. Calcio: Lazio sconfitta, l’Inter pareggia. Roma, festa di massa con la maratona.

La7 – Telecom Italia Media

1. Politica interna. “La riforma del mercato del Lavoro andrà avanti, anche senza l’accordo con le Parti sociali”, così il ministro del Welfare Fornero alla vigilia di una settimana cruciale. Martedì tornano al tavolo governo, sindacati e imprese. Monti dice: “Spero che l’incontro avrà successo”.Il punto più spinoso resta la modifica dell’articolo 18.

2.Politica interna/Televisione. Sul futuro della Rai si spacca la maggioranza che sostiene il governo Monti: dopo il Pd anche il Terzo polo punta a modificare la governance del servizio pubblico; il leader dell’Udc, Casini sostiene l’ipotesi, rilanciata ieri da Fini, di un commissariamento. Il Pdl su tutte le furie: “Sarebbe un colpo di mano”.

3.Politica interna. E c’è anche la Giustizia ad agitare le acque della maggioranza: polemiche a sinistra per un emendamento presentato, poi ritirato dal Pd che modifica il reato di concussione. Italia dei valori attacca gli ex alleati: “Fate gli inciuci con il Pdl”. Intanto il presidente della Camera, Fini, lancia la sua proposta anti-corruzione: “No ai candidati condannati”.

4.Cronaca estera. Spiragli di una trattativa nella vicenda dei due turisti italiani, Paolo Bosusco e Claudio Colangelo, rapiti in India da un gruppo maoista; “per ora non ci sarebbe alcun ultimatum”, ha detto l’ambasciatore italiano a Nuova Delhi. I ribelli hanno avanzato una serie di richieste alle autorità per liberare i nostri connazionali.

5.Politica interna. Botta e risposta al vetriolo tra Formigoni e Di Pietro sul sistema delle tangenti al Consiglio regionale lombardo denunciato dai pm milanesi; “sono amareggiato per le accuse, apriamo un dibattito pubblico”, aveva detto il governatore della Lombardia. “Formigoni vive sulla Luna”, replica l’ex magistrato su Twitter ricordando ‘Mani pulite’. “Vomita online”, la controreplica di Formigoni.

6. Economia. “Il debito pubblico dell’Italia pesa nelle tasche di ogni cittadino, neonati compresi, per una cifra pari a 32.300 euro”. È quanto affermano le associazioni dei consumatori che puntano il dito contro il governo Monti che ha registrato il primato del più alto indebitamento degli ultimi 15 anni.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Politica interna. Lavoro, Monti è fiducioso: “Incontro di martedì avrà successo”.

2.Politica interna. Ma Fornero insiste: “La riforma andrà in Parlamento anche senza l’accordo”.

3.Cronaca estera. India, si tratta per i due italiani sequestrati; l’ambasciatore: “Mi aspetto che slitti l’ultimatum”.

4.Politica interna. Caso Lusi, Rutelli in Tv reagisce con rabbia. Caso Sea, invece, vertice della Giunta Pisapia.

5.Cronaca interna. Le immagini del soccorso ai migranti a largo della costa di Lampedusa, il sindaco: “Riaprite il centro di accoglienza”.

6. Cronaca estera. Afghanistan, in fiamme un blindato Lince. Feriti quattro militari della brigata Sassari.

7. Sport. Cade la Lazio a Catania, Inter pareggia con l’Atalanta; questa sera Udinese-Napoli.

8. Sport. Formula 1, Button vince il primo Gran premio, quello d’Australia; quinto Alonso.