I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . È un TgLa7 controcorrente quello che va in onda martedì sera: mentre gli altri telegiornali scelgono come in primo piano i bombardamenti Nato in Libia e il mistero sulla scomparsa di Gheddafi, il telegiornale di Telecom Italia dedica l’apertura alle proposte di legge del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi (“Più poteri al premier e meno al Colle”). Ma non è tutto: la notizia dei bombardamenti in Libia viene inserita come sesto e ultimo titolo del telegiornale, segno che per il telegiornale di Mentana ci sono almeno altri 5 argomenti più importanti della sorte di Gheddafi. Fra questi titoli, uno è rivolto al richiamo dell’autorità garante per le comunicazioni che sottolinea l’obbligo dei telegiornali di limitare lo spazio del premier Berlusconi, capolista alle elezioni amministrative di Milano; “Ma è inevitabile parlare delle proposte che arrivano da Berlusconi”, risponde Mentana nel suo telegiornale dedicano 3 titoli su 6 al premier (anche Tg1 , Tg5 e SkyTg24 ne hanno almeno uno).
Le altre notizie. La tragica morte del belga Weylandt tiene aperta, per il secondo giorno consecutivo, una finestra sul Giro d’Italia. Solo il TgLa7 non parla di una tappa che, senza l’incidente di Rapallo, molto probabilmente non avrebbe trovato spazio nelle scalette dei telegiornali. Su Tg1 e Tg5 tornano gli sposi William e Kate con il viaggio di nozze “super segreto”, mentre SkyTg24 pone l’attenzione sull’acquisizione di Skype da parte di Microsoft e sui mari e le spiagge pulite d’Italia. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di martedì sera:

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Cronaca estera. A Tripoli bombe sul bunker di Gheddafi, la Nato: “Non sappiamo se il rais è vivo o morto”. Colpita anche la sede della tv di Stato.

2. Politica interna. Berlusconi: “Legge per dare meno poteri al Colle e più al premier. Pm malattia della democrazia”. Bersani: “Da amministrative, segnale di cambiamento”.

3. Cronaca interna. Giro d’Italia in lutto per la morte di Weylandt, la famiglia sul luogo della caduta. I compagni di squadra abbracciati all’arrivo.

4. Cronaca interna. L’omicidio di Melania, marito ascoltato dal pm in Campania dove vivono i genitori della giovane uccisa. Folla di curiosi fuori dalla caserma.

5. Cronaca estera. Il Mississippi spaventa l’America: il fiume in piena ha raggiunto livelli record. Evacuate migliaia di persone, si teme un nuovo Katrina.

6. Cronaca estera. William e Kate finalmente sono partiti per la luna di miele, super segreta la destinazione e la durata del viaggio di nozze dei duchi di Cambridge. Per i tabloid inglesi starebbero andando alle Seychelles.

Tg5 – Mediaset

1. Cronaca estera. Bombe sulla residenza bunker di Gheddafi a Tripoli, la Nato: “Non sappiamo se i rais sia vivo o morto”.

2. Politica interna. Berlusconi: “Avanti con le riforme. Con la sinistra al potere meno libertà”. Bersani: “Amministrative occasione per voltare pagina”.

3. Giustizia. Massimo Ciancimino dal carcere ricompare come test a Palermo e cambia versione accusando un suggeritore dietro le quinte.

4. Cronaca interna. Maxi blitz anticamorra tra Roma e Napoli: sette arresti tra cui il boss Mallardo. Sequestrati beni per 600 milioni, 300 appartamenti nella capitale.

5. Cronaca interna. Il Giro d’Italia riparte dopo lo shock per la morte dell’atleta belga Weylandt. In suo onore una tappa senza gara e senza vincitore.

6. Cronaca interna. Lungo interrogatorio per Salvatore Parolisi, il marito di Melania Rea. Sul corpo della giovane madre nove ferite post mortem.

7. Attualità. “Basta con gli allarmismi”. Gli esperti fanno appello alla ragione, ma cresce la psicosi per una profezia che prevede per domani, 11 maggio, un forte terremoto a Roma.

8. Cronaca estera. William e Kate in viaggio di nozze alle Seychelles, mentre a Cannes arriva il documentario sulla tragica morte di Diana, sostenuto dal padre di Dodi, Mohammed Al Fayed.

La7 – Telecom Italia Media

1. Politica interna. “Più poteri al premier, meno al Colle, più sottosegretari”, sono le ultime proposte di Berlusconi che ne ha per tutti. Attacca la magistratura di Napoli: “Ci chiudono le discariche, porterei i rifiuti in Procura”. E dei leader della sinistra dice: “Si lavano poco e sono pessimisti”.

2. Politica interna. L’autorità garante delle comunicazioni striglia i Tg: “Limitare la presenza di Berlusconi”, e ordina un immediato riequilibrio tra maggioranza e opposizione in vista del voto amministrativo, il premier è anche capolista a Milano. Sanzione da 100 mila euro al più grande telegiornale della Rai per non aver osservato l’ordine e i richiami in precedenza.

3. Politica interna. Ma è inevitabile parlare delle proposte che arrivano da Berlusconi, come quella della commissione d’inchiesta sulla giustizia. “Idea assurda”, secondo Fini. Sentiremo anche il giudizio di due opinionisti che la pensano in modo diverso: Maurizio Belpietro e Marco Travaglio.

4. Politica interna. È cambiato il galateo della politica: Bossi indirizza una parolaccia a Fini che replica ironicamente. Sono livelli di pensiero troppo elevati per un confronto, eppure è proprio la stessa parolaccia che il presidente della Camera usò durante un discorso sul razzismo di fronte agli studenti di una scuola romana.

5. Giustizia. “Il puparo è l’autista di un generale dei carabinieri”, in aula per il processo Mori Massimo Ciancimino svela ai pm di Palermo chi è l’uomo che gli avrebbe passato documenti e manoscritti del padre. “Il nome di De Gennaro – dice il figlio dell’ex sindaco – non l’ho aggiunto io sul pizzino”.

6. Cronaca estera. La Nato bombarda duramente Tripoli e poi dice: “Non sappiamo se Gheddafi sia ancora vivo”. Mancano immagini e notizie dirette del rais dal primo maggio, giorno in cui il figlio rimase vittima di un raid aereo.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Cronaca estera. Bombardamenti della Nato sulla Libia, mistero sulla sorte di Gheddafi.

2.Politica interna. Riforme secondo Berlusconi: meno potere al Quirinale, più al premier.

3.Politica interna. Fini lo boccia ancora: “Inaccettabile la commissione d’inchiesta sui pm”.

4.Politica interna. Faccia a faccia su SkyTg24 : stasera alle 22 la sfida tra i candidati di Napoli.

5.Cronaca interna. Indagini sul delitto Melania, forse a una svolta: il marito sentito in caserma.

6. Cronaca interna. A passo d’uomo nel nome Weylandt, al Giro d’Italia è stato il giorno del dolore.

7. Finanza. Microsoft ha comprato Skype: 8 miliardi e mezzo di dollari il prezzo pagato.

8. Attualità. Mare e spiagge pulite: alla Liguria il primato con 17 bandiere blu.

9. Sport. Gattuso lo insulta, Leonardo si arrabbia: il post scudetto incendia e divide Milano.

10. Televisione. X-Factor su SkyUno in autunno la nuova serie del talent show più famoso.