È passato poco tempo dal ritiro da parte di Google del primo modello di glass, ma sembra che una nuova versione sia in dirittura di arrivo. La notizia arriva direttamente da Massimo Vian, co a.d. di Luxottica, che nel corso dell’ultima assemblea di azionisti ha infatti annunciato che la partnership con la grande G continua e che «insieme stiamo lavorando alla versione 2 dei Google Glass, che confermiamo in preparazione e in uscita».

Il manager ha inoltre reso noto che entro febbraio marzo del prossimo anno saranno lanciati degli occhiali sportivi, frutto della collaborazione con Intel che permetteranno di «vedere, parlare e ascoltare», inoltre ha sottolineato che «saranno al centro della nostra campagna per le Olimpiadi di Rio».