© iStockPhoto.com/Tsuji

In questa nuova puntata della nostra rubrica dedicata alle novità multimediali per gli appassionati dell’hi tech e di tutte le sue fantastiche applicazioni, abbiamo selezionato tre app di grande tendenza. Moovit infatti sta spopolando anche in Italia, soprattutto nelle grandi città, dove muoversi nel traffico (attraverso i mezzi pubblici, i treni o anche a piedi), talvolta rappresenta una criticità non da poco da gestire.
Riduce drasticamente le attese e permette di calcolare al minuto i tempi di arrivo a destinazione in caso di appuntamenti. Interprete di viaggio lite è invece Jourist, l’app amica pensata per supportare chi si muove frequentemente all’estero senza avere una buona conoscenza della lingua “locale”. Traduce simultaneamente ben 270 tra le parole e frasi italiane più comuni in ben 33 lingue. Infine, c’è TuneIn radio è una sorta di porta aperta sul mondo: consente agli utenti di ascoltare, gratuitamente, oltre 100 mila stazioni radio live di tutti i continenti. Per viaggiare e sentirsi in qualche modo ancora a casa.

LIBERI DAL TRAFFICO CITTADINO
Circolare nel traffico con i mezzi o a piedi sta diventando un problema e molto spesso è anche motivo di stress. L’app Moovit, totalmente gratuita e disponibile sia per iPhone che per sistemi Android, è nata in Israele ed è disponibile in sei lingue (incluso l’italiano, l’inglese, il brasiliano, l’olandese e lo spagnolo). Permette, con un semplice click, di scegliere i percorsi più rapidi in base a condizioni in tempo reale. Anche le attese diminuiscono o vengono gestite in modo più razionale, perché Moovit consente di monitorare l’arrivo di autobus e treni direttamente sulla mappa live dell’applicazione (utilizza il sistema Gps). L’utente, poi, può sapere, in anticipo, i tempi di percorrenza, gestendo al meglio incontri di lavoro, o − più in generale − la propria vita quotidiana.

COMUNICARE ALL’ESTERO COME A CASA PROPRIA
Spostarsi all’estero da una capitale straniera all’altra, con un traduttore sempre in tasca. È l’idea semplice, quanto geniale, di “Interprete da viaggio lite”. L’app, sviluppata dalla software house Jourist (disponibile per Android e iPhone), contiene un manuale di conversazione, con più di 2.200 parole e frasi illustrate. Offre la possibilità di comunicare all’estero anche non conoscendo perfettamente la lingua del posto in cui ci si trova per lavoro e/o vacanza. Traduce 270 tra le parole e frasi italiane più comuni in ben 33 lingue. Una versione avanzata di “Interprete da viaggio” è disponibile anche su Google play al costo di 7,99 euro.

IN CONTATTO CON IL MONDO
Per gli appassionati di radio, che cercano di entrare in contatto con nuovi mondi attraverso la musica, lo sport, l’informazione, i programmi talk e l’intrattenimento puro. Si chiama TuneIn radio, app californiana (la sede della start up è a Palo Alto) totalmente gratuita e tra le più gettonate nel mondo. Scaricabile su tutti i sistemi mobili (Windows, Android, iPhone, Blackberry), su Tv e anche all’interno di alcuni modelli di marche automobilistiche (Ford, Chevrolet e Tesla). Più di 100 mila stazioni in onda, in ogni momento (in più di 80 Paesi), oltre 2,5 milioni di podcast e 40 milioni di radioascoltatori collegati attraverso la piattaforma multimediale dell’applicazione statunitense.