I diritti tv del calcio italiano sarebbero stati (finalmente) assegnati. Secondo quanto riporta l’Ansa , la Lega Calcio ha deciso sui diritti della serie A del triennio 2015-2018 assegnando a Sky i pacchetti A+D per 572 milioni di euro e a Mediaset il pacchetto B per 373 milioni. A Sky vanno quindi i diritti per il satellite (132 partite di tutte le squadre) e a Mediaset quelli per il Dtt (otto squadre di cui quattro big).I ricavi totali per la Lega Calcio ammonterebbero quindi a 945 milioni, una cifra inferiore rispetto a quell’1,1 miliardi di euro ipotizzato fino a oggi.