Nuovo importante riconoscimento per l’Archivio Storico Luce che annuncia l’accoglimento della candidatura del fondo “cinegiornali e fotografie dell’Istituto Nazionale L.U.C.E.” nel Registro Memory of the World – Unesco, il programma finalizzato alla valorizzazione dei più importanti fondi archivistici e bibliotecari del pianeta.

Si tratta del primo archivio italiano d’immagini del Novecento che ottiene il riconoscimento di fonte documentaria ineguagliabile per la conoscenza della storia mondiale. «L’iscrizione al registro è un’importante conferma delle scelte sinora operate, rafforza in noi l’impegno nel conservare, tutelare e valorizzare il nostro patrimonio, ci impegna a renderlo sempre più accessibile e fruibile alla collettività. L’auspicio – ha sottolineato il direttore dell’Archivio Edoardo Ceccuti – è che questo riconoscimento al patrimonio italiano diventi il punto di partenza per una riflessione più generale sul valore fondativo della memoria nella prospettiva di una maggiore condivisione dei contenuti dei nostri giacimenti culturali, anche attraverso la tecnologia linked open data».