Dopo Netflix, anche Amazon va alla volta del mercato televisivo italiano. Stando infatti a quanto riportato dal sito Dday , a novembre il servizio on demand Amazon Prime Video debutterà in Italia. Il costo dell’abbonamento mensile dovrebbe essere lo stesso di Netflix: 7,99 euro.

L’OFFERTA. Al pari dei propri competitor, Amazon Prime Video offre una vasta offerta di film e serie Tv. In particolare, per quanto riguarda le serie d’acquisto, la piattaforma ha siglato una partnership con Warner Bros., mentre l’offerta originale vanta già tre cult: la serie sulla musica classica Mozart in the jungle ; Transparent , con protagonista un papà transessuale; la visionaria The man in the high castle , che immagina come sarebbe stato il mondo se i nazisti avessero vinto la Seconda Guerra Mondiale. Inoltre il 30 settembre debutterà su Amazon la prima serie Tv realizzata da Woody Allen: Crisis in six scenes . Nel cast, Miley Cyrus.

LE CARATTERISTICHE DI AMAZON. Per quanto riguarda, invece, le caratteristiche distintive di Amazon, spicca la possibilità di promuovere le proprie serie preferite: periodicamente Amazon carica online una serie di nuovi pilot. I numeri zero che ottengono il maggiore gradimento vengono poi prodotti dalla piattaforma. Inoltre, a differenza di Netflix (ma al pari dell’italiana Mediaset Premium), Amazon Prime Video permette il temporaneo download delle puntate per la visione offline.