© Franco Origlia/ Getty Images

Due miliardi di euro. È la stima degli acquisti tax free dei turisti cinesi in Italia, cifra aumentata del 97% rispetto al 2010 e destinata a crescere entro la fine dell’anno.

A oggi, in base ai dati presentati da Global Blue, vale il 24% degli 8,5 miliardi spesi dagli stranieri nel nostro Paese, percentuale seconda solo alla spesa dei turisti russi (27%).

DOVE SI COMPRA. Secondo la società specializzata in servizi per lo shopping degli stranieri, al quale i turisti extra Ue si rivolgono per il rimborso dell’Iva, tra le mete commerciali preferite in assoluto dai cinesi c’è Milano che copre il 34% delle transazioni, seguita da Roma (18%), Firenze (9%) e Venezia (17%).