Joaquin Almunia

Joaquin Almunia © European Union, 2014

L’indiscrezione circolava già da diversi giorni: il regime fiscale che il Lussemburgo applica ad Amazon finisce nel mirino della Commissione europea. "E' giusto che le filiali delle multinazionali paghino la loro parte di tasse e non beneficino – ha dichiarato il commissario Ue alla concorrenza Joaquin Almunia – di un trattamento preferenziale che equivarrebbe a sovvenzioni mascherate. Non stiamo mettendo in questione il sistema generale di tassazione in Lussemburgo – ha aggiunto –, ma se le autorità fiscali del paese sono state troppo accomodanti nei confronti di una società specifica.

SULLA SCIA DI FIAT, APPLE E STARBUCKS. Questa inchiesta si aggiunge a quelle già avviate nei confronti del trattamento fiscale riservato, sempre in Lussemburgo, a Fiat Finance and Trade, a Starbucks in Olanda e ad Apple in Irlanda.