Silvio Carnevali, Customer Operations & Aml Manager, BU Online Gaming, e Giuseppe Vadalà, Crm Manager, BU Online Gaming di Sisal

Sisal.it, il portale di gioco del Gruppo Sisal, si riconferma tra i principali operatori del settore, ricevendo i premi come Miglior operatore socialmente responsabile e come Miglior operatore di servizi al cliente oltre ad una menzione speciale nella categoria Operatore dell’anno aglieGR Italy Awards, promossi dalla testata internazionale eGaming Review, che annualmente riconosce i più innovativi, creativi e performanti operatori e fornitori di servizi nel mercato del gioco legale online. Sisal.it vede confermata la qualità del proprio servizio, ottenendo per il secondo anno consecutivo i premi legati all’attenzione al cliente e alla responsabilità sociale, ambiti in cui il Gruppo Sisal si distingue. «La strategia di Sisal.it pone al centro i nostri clienti, con una particolare attenzione alla loro tutela e alla conseguente responsabilità sociale», commenta Marco Tiso, Online Gaming Business Manager di Sisal.it. «Proprio per questo impegno quotidiano io e tutto il team Sisal.it siamo particolarmente soddisfatti dei riconoscimenti eGR, che premiano e confermano una strategia di successo. Il nostro lavoro prosegue senza sosta, per continuare a proporre un livello di servizio di eccellenza alla nostra clientela grazie ad un’offerta di intrattenimento completa e sicura».

Quest’anno Sisal.it è stato riconfermato Miglior Operatore dell’anno in due categorie in particolare: Miglior operatore di servizi al cliente, per la costante ricerca di miglioramento del livello di performance nell’ambito dell’attenzione al consumatore, al fine di soddisfare i bisogni della clientela, e Miglior operatore socialmente responsabile, per le iniziative di Social Responsibility innovative e volte all’implementazione delle misure di protezione dei consumatori, con campagne di comunicazione realizzate al fine di promuovere un approccio sicuro e consapevole al gioco. Gli eGR Italy Awards vengono assegnati da una giuria di esperti selezionati per la loro competenza ed esperienza nel settore; tra i giurati figurano ex top manager di note aziende del gaming, imprenditori di successo, insieme ad autorevoli consulenti e giornalisti del settore.