Superare le barriere, non solo quelle architettoniche. È questa la sfida culturale raccolta dalla onlus L’abilità e dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano, che hanno da poco inaugurato Scienzabile , un progetto educativo permanente con l’obiettivo di far scoprire il contesto ludico ed educativo del museo anche a bambini dai 6 ai 10 anni con disabilità intellettiva.
Con Scienzabile, che ha ottenuto il sostegno della Fondazione De Agostini, sono stati realizza percorsi accessibili ai bambini con disabilità relazionale e intellettiva che visitano le collezioni del museo e vogliono partecipare alle attività di laboratorio. “I bambini con deficit cognitivi – ha spiegato Carlo Riva, direttore de L’abilità – faticano a immaginare le esperienze prima di veverle. Abbiamo realizzato del materiale per aiutarli a “visualizzare” la visita prima di compierla e formato il personale perché sappia relazionarsi con i bambini e interpretarne i bisogni”.