BusinessPeople

Il network degli Enel Innovation Hub

Il network degli Enel Innovation Hub Torna a Enel innovazione sostenibilità
Martedì, 01 Febbraio 2022
1

Israele
L’Hub di Tel Aviv (5), inaugurato nel 2016, è il primo del network. Sorge al centro di una delle comunità di innovatori di maggior successo in Israele, in grado di identificare le migliori startup ed essere il punto di contatto tra Enel e uno dei Paesi a più alto tasso di innovazione del mondo. Un accordo con l’Autorità dell’Innovazione di Israele consente a Enel di sostenere finanziariamente le startup israeliane con cui collabora. In ultimo, la creazione del laboratorio di innovazione in partnership con Shikun & Binui permette al gruppo di sviluppare nuove tecnologie per la smart grid e la smart infrastructure.

Europa
L’Italia (4) è l’unico dei 32 Paesi in cui opera Enel ad avere tre Hub con tre laboratori dedicati alla ricerca di soluzioni tecnologiche innovative in ambito infrastrutture e reti, generazione termica e energie rinnovabili: si trovano a Milano, Pisa e Catania. In Europa c’è poi un altro importante Hub: situato a Madrid, è il punto di collegamento tra il gruppo e gli ecosistemi di startup di tutto il Vecchio Continente. L’hub collabora con TheCube di Madrid, presso cui ha anche la propria sede: si tratta di uno spazio di open innovation creato da e per gli imprenditori con un interesse speciale per Artificial Intelligence e Data Science, oltre che di un ambiente tecnologico che mette in relazione le startup e le grandi aziende per trasformare il mondo del business con l’innovazione.

Russia
A Mosca (3), l'Enel Innovation Hub Russia ha trovato spazio presso Skolkovo, un ecosistema che riunisce università, laboratori e startup, dando vita a un’autentica città dell’innovazione. L’Hub collabora con la Skolkovo Foundation e la Skolkovo Business School.

Stati Uniti
Negli Usa (1) sorgono altri due importanti centri, uno a San Francisco, a diretto contatto con l’ecosistema della Silicon Valley, l’altro a Boston, ospitato presso Greentown Labs, il più grande incubatore di cleantech startup degli States. La città dell’East Coast è stata scelta per la forte presenza di startup legate al mondo dell’energia e del digitale, perché è sede di alcune tra le migliori università del mondo e per la sua vicinanza agli ecosistemi dell’innovazione di Toronto e New York.

Sudamerica
L’Enel Innovation Hub Brasile (2), a San Paolo, si occupa principalmente di sviluppare nuove soluzioni sostenibili per la sicurezza e il benessere delle persone e lavora per promuovere tecnologie innovative nel settore dell’energia. Un secondo Hub sorge a Santiago del Cile e punta a cogliere le opportunità di innovazione in quello che è considerato tra i primi cinque Paesi al mondo per densità di startup: collabora con alcuni dei principali operatori di innovazione locali, tra cui Start-up Chile, il programma di accelerazione leader nel mercato sudamericano e tra i più attivi a livello globale.

POTREBBERO INTERESSARTI
Copyright © 2022 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media