La sede dell’azienda giapponese Pasona dove domina il verde

Il miglior antistress da ufficio? Una bella zappa. Fioriscono, è proprio il caso di dirlo, gli orti aziendali in tutto il mondo e anche in Italia. Seguendo l’esempio green di multinazionali come Microsoft, Google, Yahoo e Toyota, numerose imprese italiane hanno messo al lavoro “nei campi” i loro dipendenti: una tendenza che potrà solo rafforzarsi alla luce del protocollo d’intesa recentemente firmato tra Anci e Italia Nostra per favorire la diffusione degli orti urbani.
Diesel, per esempio, permette ai lavoratori di portare anche i figli a coltivare la terra riscoprendo i ritmi antichi dell’agricoltura. Nella nuova sede dell’azienda sono stati creati dieci mini appezzamenti, dove si pianta – e si raccolgono i frutti – due volte l’anno. L’Unicredit Tower di Milano, a sua volta, ospita sin dalla progettazione dei piccoli spazi ricavati sulle terrazze del secondo piano, dove i dipendenti che hanno aderito all’iniziativa Coltiva il tuo spazio  – oltre 50 – possono spendere il loro tempo libero in uno spazio di 40x60 centimetri per far crescere piante aromatiche, fragole o agrumi. L’esperienza green di Bottega Veneta è nata nel luglio 2014, quando è stato inaugurato il giardino Eco-Food negli uffici di Milano: 2.400 metri quadrati dove i lavoratori possono entrare in contatto con la natura e con i prodotti che mangeranno (legumi, frutta e verdura) a “centimetri zero” nel ristorante interno. Tra gli esempi più interessanti all’estero, bisogna citare Microsoft – che ha creato delle microserre hi tech per la coltivazione idroponica che alimentano i 40 mila pasti giornalmente offerti alle mense di Redmond – e la giapponese Pasona, una vera “farm” nel centro di Tokyo dove le piante crescono non sono sulla facciata esterna, ma soprattutto compongono l’architettura interna dei locali occupando una superficie totale di 4 mila mq: i pomodori crescono sui tavoli, il riso accoglie gli ospiti alla reception e le zone dell’open space sono delimitate da pareti di alberi da frutto.