Steve Jobs, iPhone © GettyImages

9 gennaio 2007, Steve Jobs presenta il primo iPhone

Sono passati esattamente 1997 giorni da quando il genio di Steve Jobs rivoluzionò il mercato dei telefoni cellulari con iPhone, un dispositivo con schermo da 3,7 pollici (un’enormità all’epoca), completamente touch screen (senza tastiera) che ha stravolto il concetto di smartphone. A cinque anni dal lancio commerciale del telefono che ha fatto la fortuna di Apple (ha venduto più iPhone in cinque anni che computer nella sua storia), vi riproponiamo il racconto del giornalista Antonio Dini, il primo italiano a mettere le mani sul melafonino, che racconta anche le prime reazioni dei vertici di Nokia al keynote tenuto da Steve Jobs al MacWorld del 2007 (disponibile al link qui sotto ): “Quello che si è visto sul palco di San Francisco è impossibile, si trattava di una demo, non di un vero telefono”. “Lo sappiamo bene, perché nessuno sa fare i telefoni meglio di noi”. Sappiamo com’è andata.

BUON COMPLEANNO iPHONE!