Se ci saranno, le attese saranno un po’ più leggere con la possibilità di navigare gratuitamente in Internet mentre si aspetta il proprio turno. Da oggi Poste Italiane da la possibilità di utilizzare la Rete nei propri uffici postali con un servizio gratuito, veloce, ma soprattutto sicuro. Al momento sono già disponibili 22 uffici con aree Wi-Fi pubbliche distribuiti nelle città di Roma, Milano, Genova, Palermo, Bari, Bologna, Firenze, Cagliari, Taranto, Livorno, Modena, Pavia, Trento e Acqui Terme; presto, però, il servizio sarà esteso su tutto il territorio nazionale. Per fruire del servizio, messo a disposizione da Poste Mobile, sarà sufficiente compilare via internet un breve form di accesso, inserendo alcuni dati personali e un numero di telefono mobile. La password per accedere al WiFi sarà comunicata con un sms al telefono cellulare. E per chi è smartphone? Nello spazio WiFi sarà in ogni caso disponibile un desk con un personal computer.