Checco Zalone © GettyImages

“…Esta è l'estate dell'austerità e por chi il significado non lo sa, io espliedo un modo claro il consetto: è un estate a culo stretto!” , è solo una parte de La Cacada , la nuova canzone di Checco Zalone (all’anagrafe Luca Medici), l’attore comico che, dopo il successo di Zelig, l’esperienza cinematografica di Cado dalle nubi e Che bella giornata e un tour in tutta Italia, torna a far parlare di sé con una ballata a ritmo latino che si candida a nuovo tormentone dell’estate.
Spregiudicata quanto basta, ironica e con una buona base di verità, il nuovo singolo che parla della crisi e invita a pagare le tasse per salvare le casse dell'erario è stato pubblicato dall’autore direttamente sulla sua pagina Facebook (il video è disponibile qui sotto ). “Dopo la Lambada, la Colida e la Baciada – ha scritto Zalone – sentivo la mancanza di un pezzo che ne racchiudesse l'essenza e cosi di getto ho scritto La Cacada . Ci vorrebbe un video e un balletto però...”