Matteo Renzi-Ballarò

Prima intervista di Matteo Renzi da presidente del Consiglio. Dopo il voto di fiducia in Senato (169 voti contro 139) e alla Camera (378 sì e 220 no) inizia ufficialmente il lavoro del nuovo governo Renzi. Che ha già sul piatto riforme attese da lungo tempo (vedi riforma della legge elettorale e riforma costituzionale) e ambiziose, come il taglio a due cifre del cuneo fiscale. Di questo e di molto altro parla il premier al programma Rai Ballarò . Nell’intervista Matteo Renzi parla del delicato compito che avrà il nuovo ministro dell’Economia Padoan, del rapporto con Silvio Berlusconi (Forza Italia) e con il Movimento 5 Stelle, ma anche di tasse – confermata l’apertura sulla tassazione delle rendite finanziarie (ma “non sui Bot”) –. “L’obiettivo finale”, afferma Renzi nell’intervista, disponibile in versione integrale qui sotto, “è la riforma del lavoro, semplificare il fisco, modificare la Pubblica Amministrazione, cambiare la giustizia, per fare questo sono tutti d’accordo da 30 anni ma poi non lo fanno”.

Intervista Ballarò a Matteo Renzi – il video integrale